FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO
RISULTATI
Torna

Provvedimenti disciplinari

Serie A maschile, A1 femminile, A2 maschile. Gare del 7 e 8 ottobre

09 Ottobre 2023

Serie A (Gare del 7 e 8 ottobre)

Bertram Tortona: Ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (apparecchiatura dei 24 secondi, cronometro e stop lamp)

Nutribullet Treviso: Ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (sirena di fine periodo)

Generazione Vincente Napoli: Ammenda di Euro 1.200 per comportamenti atti a disturbare il regolare svolgimento della gara (fischi del pubblico durante l’esecuzione dell’inno nazionale).


Serie A1 Femminile (Gare del 7 e 8 ottobre)

Repower Sanga Milano: Ammonizione per guasto improvviso dell’apparecchio dei 24 secondi, prontamente risolto.

La Molisana Campobasso: Ammenda di Euro 100,00 per offese collettive sporadiche del pubblico di casa agli arbitri e lancio di pallina di carta verso gli arbitri, senza colpire.


Serie A2 (Gare del 7 e 8 ottobre)

S. Bernardo Cantù: Ammenda di Euro 750,00 per offese collettive e frequenti  nei confronti degli arbitri.

Real Sebastiani Rieti: Ammenda di Euro 1.500,00 per offese collettive e frequenti nei confronti di due atleti avversari ben individuati.

Real Sebastiani Rieti: Ammonizione per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie.

Agribertocchi Orzinuovi: Ammenda di Euro 375,00 per offese collettive e sporadiche nei confronti degli arbitri

Flats Service Bologna: Ammenda di Euro 750,00 per comportamenti atti a disturbare il regolare svolgimento della gara (cori e grida durante l’esecuzione dell’inno nazionale).