FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO
RISULTATI
Torna

3x3

Presentate a Lignano Sabbiadoro le Finali Nazionali 3×3 U16 e U18. Galanda: “Per giocatori e giocatrici sarà un’esperienza da ricordare”

30 Agosto 2022

Sono state presentate questa mattina a Lignano Sabbiadoro le Finali Nazionali 3×3 U16 e U18, Maschili e Femminili che si svolgeranno nella località balneare dal 30 agosto al 3 settembre.

Le quattro Finali Nazionali, organizzate dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme a Verdesport, con cui c’è una sinergia ormai da 19 anni, coinvolgeranno 400 ragazzi e ragazze provenienti da tutta Italia e assegneranno gli Scudetti di categoria.

“Il basket 3×3 è innanzitutto una festa – il commento di Giacomo Galanda, consigliere Federale e responsabile del basket giovanile 3×3 – questo sarà lo spirito che si vivrà in questa splendida cornice fronte mare che Lignano offre, grazie all’attività di Verde Sport che con la sua organizzazione saprà regalare a giocatori e spettatori un’esperienza da ricordare”.

“Dopo 17 edizioni di Join the Game e la Finale Nazionale ospitata l’anno scorso a La Ghirada Città dello Sport, siamo felici di proseguire la quasi ventennale sinergia con la Federazione Italiana Pallacanestro – spiega Enrico Castorina, Amministratore Delegato di Verde Sport – rapporto consolidato che esprime il senso per cui la famiglia Benetton continua a credere e ad investire nello sport giovanile, in questo caso il basket, anche al di fuori dei confini de La Ghirada. L’idea delle Finali Nazionali all’aperto era nata proprio un anno fa, bello essere riusciti a concretizzarla qui a Lignano Sabbiadoro. E adesso in bocca al lupo ai 400 ragazzi e ragazze che tenteranno di coronare il sogno del tricolore”.

Presenti alla conferenza stampa anche Giovanni Adami, Presidente Friuli Venezia Giulia, Manuel Massimiliano La Placa, Vice Sindaco di Lignano Sabbiadoro, e Carlo Tria, Assessore allo Sport del Comune di Latisana.

Le Finali del basket 3×3 – Un evento unico e molto atteso, per la formula (il 3 contro 3 si gioca su metà campo e con tempi più rapidi e sfide avvincenti), per la location (si giocherà all’aperto, a due passi dalla spiaggia) e per il fatto che ogni squadra è formata da 4 atleti provenienti da società differenti, per favorire la condivisione e del divertimento puro.

400 atleti, 80 squadre, 5 giorni di gare – Saranno 400 gli atleti coinvolti nelle 4 categorie, un totale di 80 squadre Under 16 ed Under 18 maschile e femminile: ad aprire le danze gli Under 16, già in campo la sera di martedì 30 agosto e fino a giovedì 1 settembre. Da giovedì sera ecco in campo gli Under 18 fino alla mattina di sabato 3, in cui i migliori si giocheranno il tricolore di categoria.

Scudetto fronte mare – La particolarità di questa edizione, grazie alla collaborazione del Comune di Lignano che ospita l’evento per la prima volta, è che si giocherà fronte mare, nella centralissima Piazza Marcello d’Olivo, trasformata per l’occasione in un’arena con 4 campi, in cui verranno disputate nei 5 giorni di gara complessivamente 300 partite, con stand ed intrattenimento per tutti dalla mattina alla sera.

Il programma nell’area di Piazza Marcello d’Olivo

Martedì 30 agosto
ore 17             cerimonia di apertura
ore 18-20      Under 16 maschile e femminile (gironi)

Mercoledì 31 agosto
ore 9-20       Under 16 maschile e femminile (gironi)

Giovedì 1 settembre
ore 10-13     Under 16 maschile e femminile (finalissima)
ore 17-20     Under 18 maschile e femminile (gironi)

Venerdì 2 settembre
ore 9-20       Under 18 maschile e femminile (gironi)

Sabato 3 settembre
ore 9-13       Under 18 maschile e femminile (finalissima)