FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO
RISULTATI
Torna

3x3

Finali 3×3 a Lignano, Under 14: lo scudetto è di Vado (Maschile) e Umana Venezia (Femminile)

27 Agosto 2023

Si sono concluse oggi a Lignano Sabbiadoro le Finali Nazionali 3×3 Giovanili, con l’assegnazione dei titoli della categoria Under 14. Per la Maschile il tricolore è andato all’Azimut Vado (Liguria), che in finale ha piegato (19-14) i padroni di casa della Dinamo Gorizia (Friuli Venezia Giulia). Terzo posto per Cantù (Lombardia), quarto per il San Paolo Ostiense (Lazio). Nella categoria Femminile a laurearsi campione d’Italia è stata l’Umana Reyer Venezia, che in finale ha superato Costa Masnaga (Lombardia) 9-6. Terza Elite Basket Club (Lazio), quarta l’Azzurra Lanciano (Abruzzo).

Dopo sette giorni di partite disputate sul lungomare della splendida località friulana, sono dunque andate in archivio le Finali Nazionali 3×3 Giovanili, che anche quest’anno hanno messo insieme cifre incredibili: 468 le partite giocate, 120 le squadre coinvolte (6 per regione), quasi 500 gli atleti e le atlete, insieme ai propri staff tecnici e organizzativi. Il sole e il caldo hanno accompagnato la settimana in Friuli, nella sintesi perfetta della pallacanestro 3×3: da una parte l’agonismo, la determinazione per portare a casa lo Scudetto e dall’altra la possibilità di fare un bel bagno rigenerante a pochi metri dai campi di gioco.

A effettuare le premiazioni sono stati Giovanni Adami, presidente del CR Friuli Venezia Giulia che ha affiancato la FIP nell’organizzazione dell’evento, insieme al Sindaco di Lignano Sabbiadoro Laura Giorgi, a Gek Galanda (consigliere federale con delega per il 3×3 Giovanile) e tante altre facce note della pallacanestro friulana che con piacere hanno raggiunto Lignano Sabbiadoro per assistere alle Finali Nazionali 3×3 Giovanili.

Nei giorni scorsi, sempre a Lignano Sabbiadoro, per l’Under 18 a laurearsi campioni d’Italia sono stati gli “Svincolati” (Sicilia) per la Maschile e l’Ororosa Bergamo (Lombardia) per la Femminile.


A cedere il passo in finale sono stati le due compagini provenienti dalle Marche, rispettivamente “Quelli dei Giardì” e “Dream Team”. “Romito Team” (Toscana) per la Maschile e Castelnuovo Scrivia (Piemonte) per la Femminile si sono invece cuciti il tricolore sul petto per la categoria Under 16: i toscani hanno battuto in finale per 21-15 “Quelli poco seri” (Marche), terzo posto per “I Casteddai” (Sardegna) che si sono imposti 21-11 sulla Fulgor Fidenza (Emilia Romagna). Nella Femminile Castelnuovo Scrivia ha piegato in finale Bull Basket Latina 15-11, terzo posto per “Star Mix” (Marche) che hanno avuto la meglio su “Parma Basket Project” (Emilia Romagna).

Le semifinali e le finali di tutte le categorie sono state trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube @Italbasket, con la telecronaca di Giacomo Galanda e Alberto Martelossi.

DCIM\100MEDIA\DJI_0009.JP

LE FINALI

MASCHILE
Quarti di finale

Azimut Vado (Lig)-Abruzzo 13-7
Pontevecchio (Umb)-San Paolo Ostiense (Laz) 4-12
S.G. Angiulli (Pug)-Dinamo Gorizia (Fvg) 8-15
Airballers (Mar)-Pgc Cantù (Lom) 8-9

Semifinale

Azimut Vado (Lig)-San Paolo Ostiense (Laz) 13-8

Dinamo Gorizia (Fvg)-Pgc Cantù (Lom) 8-9 16-14

Finale 3-4 posto

San Paolo Ostiense (Laz)-Pgc Cantù (Lom) 5-10

San Paolo: Grasso 1, Cottone 2, Agostinelli, Rossi 2.

Cantù: Castoldi 3, Ventura 1, Sironi 3, Pazzi 3.

Finale 1-2 posto

Azimut Vado (Lig)-Dinamo Gorizia (Fvg) 19-14

Vado: Mouhriz, Drappino 3, Serafini 9, Traorè 9.

Gorizia: Lopez 10, Iannotti 2, Trevisani 1, Egiyan 1.

Femminile

Quarti di finale


Le Luppachiotte (Sar)-Umana Reyer Venezia (Ven) 8-9
Cestistica Rivana (Tre)-Elite Roma (Laz) 6-7
Sistema Rosa Pordenone (Fvg)-Azzurra Lanciano (Abruzzo) 7-15
Basket Costa Masnaga (Lom)-Piacenza Club (Emr) 10-9

Semifinali

Umana Reyer Venezia (Ven)-Elite Roma (Laz) 8-5

Azzurra Lanciano (Abruzzo)-Basket Costa Masnaga (Lom) 7-19

Finale 3-4 posto

Elite Roma (Laz)-Azzurra Lanciano (Abruzzo) 10-9

Elite: Lanzi 4, Longo 4, Nonis 1, Russo 1.

Azzurra: De Vicentis 1, Ciommo 3, D’Ovidio, Paolucci 5.

Finale 1-2 posto

Umana Reyer Venezia (Ven)-Basket Costa Masnaga (Lom) 9-6

Reyer: Franceschini 2, Bontempelli, Gecchele 4, Zuccon 3.

Costa: Rimoldi 1, Bruno 1, Zanetti 1, Lelli 3.

UNDER 18

MASCHILE
Quarti di finale
Le Pennette Barilla (Tos)-E&G Pall. Vado (Lig) 17-12
Del.Fes. Avellino (Cam)-Quelli Dei Giardì (Mar) 13-21
Pall. Trieste (Fvg)-Svincolati (Sic) 17-20
Aquila Basket Trento (Tre)-Vanoli Basket Cremona (Lom) 19-15

Semifinali
Le Pennette Barilla (Tos)-Quelli Dei Giardì (Mar) 9-21
Svincolati (Sic)-Aquila Basket Trento (Tre) 21-19


Finale 3-4 posto
Le Pennette Barilla (Tos)-Aquila Basket Trento (Tre) 11-17

Finale 1-2 posto
Quelli Dei Giardì (Mar)-Svincolati (Sic) 13-21


FEMMINILE
Quarti di finale
Dream Team (Mar)-Amatori Pall. Savona (Lig) 14-9
Granda College Cuneo (Pie)-Magnolia Campobasso (Mol) 12-15
Ororosa Basket (Lom)-Interclub Muggia (Fvg) 17-12
Sbs Sisters (Emr)-Elite Roma (Laz) 14-10

Semifinali
Dream Team (Mar)-Magnolia Campobasso (Mol) 11-6
Ororosa Basket (Lom)-Sbs Sisters (Emr) 12-11


Finale 3-4 posto
Magnolia Campobasso (Mol)-Sbs Sisters (Emr) 22-21

Finale 1-2 posto
Dream Team (Mar)-Ororosa Basket (Lom) 12-14


UNDER 16
Maschile
Quarti di finale
Quelli poco seri (Mar)-Bluorobica Bergamo (Lom) 13-10
I Casteddai (Sar)-Virtus Ragusa (Sic) 14-10
3S Cordenons (Fvg)-Fulgor Fidenza (Emr) 13-20
Romito Team (Tos)-Magic Chieti (Abr) 18-14

Semifinali
Quelli poco seri (Mar)-I Casteddai (Sar) 21-20
Fulgor Fidenza (Emr)-Romito Team (Tos) 12-16


Finale 3-4 Posto
I Casteddai (Sar)-Fulgor Fidenza (Emr) 21-11

Finale 1-2 posto
Quelli poco seri (Mar)-Romito Team (Tos) 15-21


Femminile
Quarti di finale
Star Mix (Mar)-Geas Basket (Lom) 13-10
Bc Castelnuovo Scrivia (Pie)-Le Tigrotte (Fvg) 15-13
Le Hopes (Ven)-Parma Project (Emr) 12-14
Bull Basket Latina (Laz)-Nico Bk Femminile (Tos) 12-11


Semifinali
Star Mix (Mar)-Bc Castelnuovo Scrivia (Pie) 13-15
Parma Project (Emr)-Bull Basket Latina (Laz) 6-14


Finale 3-4 posto
Star Mix (Mar)-Parma Project (Emr) 17-11

Finale 1-2 posto
Castelnuovo Scrivia (Pie)-Bull Basket Latina (Laz) 15-11


UNDER 14

MASCHILE
Quarti di finale