FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO
RISULTATI
Torna

Under 20 femminile

Portogallo-Italia 64-75, Azzurre quinte, Matilde Villa nel miglior quintetto. Silvia Marziali arbitra la finale

06 Agosto 2023

Il quinto successo della Nazionale Under 20 Femminile al Campionato Europeo che si è concluso domenica in Lituania, è valso alle Azzurre il quinto posto, un piazzamento più che dignitoso ma che lascia un po’ di amaro in bocca considerato il modo rocambolesco col quale è maturata la sconfitta nei Quarti di finale contro la Francia al termine dell’overtime.

Oggi la squadra allenata da coach Mazzon ha superato il Portogallo 75-64, prendendo il largo già nel primo tempo e poi amministrando senza problemi.

La miglior marcatrice è stata Sara Ronchi con 18 punti, in doppia cifra anche Matilde ed Eleonora a quota 17. L’Italia chiude l’Europeo col secondo miglior attacco della competizione (77.9 punti di media), secondo solo alla Francia.

La stessa Francia ha vinto l’Oro superando la Lettonia in finale (85-59), Bronzo alla Spagna che ha dominato la Serbia (94-36). La finale è stata arbitrata dalla “nostra” Silvia Marziali.

Matilde Villa è stata inserita nel miglior quintetto dell’Europeo insieme all’MVP Carla Leite (Francia), Vanesa Jasa (Lettonia), Noa Morro (Spagna) e Dunja Zecevic (Serbia). Retrocedono in Division B Repubblica Ceca, Belgio e Lituania.

Il bilancio di coach Mazzon: Si dice giocare per la maglia, ma onorarla con l’impegno dando tutto come in questa manifestazione è così raro, quasi da non credere in un mondo dove molti parlano di problemi invece che di soluzioni. Sopperire a limiti fisici e tecnici in questo modo da ancora di più un’idea di come queste ragazze abbiamo combattuto ogni istante, chiaro sta a noi tutti aiutarle e valorizzare il potenziale perché personalmente penso che ci siano giocatrici italiane forse non più forti di certe comunitarie ma certamente all’altezza di competere contro di loro: 4 partite di fila alle 13.00 con in mezzo un viaggio di 5 ore in bus senza allenarsi nel campo di gioco delle finali sembra uno scherzo ma è ahimè la verità. Non ho idea se questo fosse il format previsto ma è stato infernale per le squadre che hanno dovuto trasferirsi da Vilnius e la nostra ha giocato direttamente vs la Francia senza nemmeno provare i canestri. Vedere giocatrici migliorare così mi da una grande soddisfazione, il loro impegno e dedizione equivale ad una medaglia di platino non oro ed è quello che io e Brunamonti abbiamo detto nello spogliatoio. Queste ragazze stanno lontano da casa lavorando duro, senza mai lamentarsi o piangersi addosso perché fanno 5 ore di bus prima dei quarti o se l’hotel non ha l’aria condizionata e quindi non riesci a dormire: per questo vanno premiate e ringraziate da tutti noi. Il lavoro fatto ha quasi colmato il divario tecnico, quello fisico purtroppo è quasi incolmabile: le Francesi sono mediamente 10 centimetri e 20 chili in più in ogni ruolo ma comunque l’orgoglio espresso basta e avanza ai nostri occhi. Abbiamo quasi reso possibile una cosa che sembrava lontanissima ma ora le ragazze hanno capito che ci stanno a questo livello e, come ha detto loro Roberto Brunamonti devono solo portarsi dietro le cose imparate e lavorare duro per provare a competere contro tutte le nazioni migliori. Non ci sono segreti solo passione e lavoro duro, spero si voglia credere in tutte queste ragazze perché potranno dare grandi soddisfazioni”.

Finale 5-8 posto

Portogallo-Italia 64-75 (14-18; 6-23; 21-15; 23-19)
Portogallo: Gomcalves (0/1, 0/1), Vieira* 8 (1/3, 0/1), Freitas 7 (0/1, 1/2), Bettencourt 3 (1/3), Barreto* 13 (2/6, 2/5), Barreiros* (0/2, 0/2), Rodrigues 10 (4/11, 0/2), Furtado 6 (1/5), Roseiro 6 (2/3, 0/2), Falcao* 4 (1/1), Azulay (0/5, 0/1), Barros 7 (2/2, 1/2). All. Araujo
Italia: Blasigh* 7 (2/2, 1/2), Guarise ne, Logoh (0/1), Seka, Valli* 2 (1/1, 0/1), Allievi 2 (1/3, 0/1), Cancelli* 8 (4/4), Mbengue 4 (1/2), Ronchi* 18 (2/6, 3/8), Varaldi, Villa E. 17 (5/6, 1/5), Villa M.* 17 (8/14, 0/2). All. Mazzon.

Semifinale 5-8 posto

Israele-Italia 68-92 (16-26; 25-19; 16-29; 11-18)
Israele: Sujic* 18 (3/5, 2/3), Ettinger (0/1, 0/1), Halevy 4 (1/2 da 3), Rinat 6 (1/5, 1/6), Singer* 10 (3/4, 0/3), Azouri 2 (0/2, 0/2), Cohen* 2 (1/1), Gill ne, Hatokay 7 (2/3, 1/1), Karsh* 7 (2/3, 1/4), Schuster, Terner 12 (4/5, 1/2). All. Nathan.
Italia: Blasigh* 21 (3/4, 5/7), Guarise ne, Logoh, Seka, Valli* 6 (2/3, 0/3), Allievi 8 (2/4), Cancelli* 4 (1/4), Mbengue 4 (2/4), Ronchi* 17 (4/9, 1/3), Varaldi, Villa E. 14 (3/6, 2/4), Villa M.* 18 (6/8, 1/2). All. Mazzon.

Quarto di finale
Francia-Italia 84-83 (25-17; 13-19; 19-18; 18-21; 9-8)
Francia: Leite* 28 (7/12, 3/5), Jerome 4 (1/3, 0/1), Merceron 7 (3/6), Debroise* 4 (1/4, 0/2), Salahy 4 (1/3, 0/2), Ouedraogo-Seilly* 7 (2/5, 1/1), Diarisso* 14 (3/7), Preneau 5 (0/3, 1/3), Hattab* 4 (2/6), Roumy 3 (0/4, 1/5), Riviere 3 (1/3), Le Seyec 1 (0/3). All. Prodhomme.
Italia: Blasigh 18 (2/3, 3/8), Guarise ne, Logoh (0/1), Seka ne, Valli, Allievi* 9 (1/3, 0/1), Cancelli 3 (1/2), Mbengue* 2 (1/2), Ronchi* 22 (3/6, 2/4), Varaldi* 2 (1/1, 0/2), Villa E.* 2 (1/8, 0/4), Villa M.* 25 (8/13). All. Mazzon

L’Ottavo di finale

Italia-Montenegro 79-64 (17-16; 19-13; 29-15; 14-20)
Italia: Blasigh 10 (2/3, 2/7), Guarise, Logoh (0/1, 0/3), Seka (0/1, 0/2), Valli ne, Allievi* 6 (2/4, 0/1), Cancelli 12 (5/6), Mbengue* 1 (0/2), Ronchi* 21 (2/5, 2/5), Varaldi, Villa E. 20 (6/8, 2/8), Villa M.* 9 (3/6). All. Mazzon
Montenegro: Bigovic 7 (1/4, 1/2), Bulajic 13 (1/3, 3/7), Kuzmanovic, Lekovic* 17 (8/14, 0/3), Tatar* 2 (1/2, 0/3), Baosic* 4 (1/10, 0/1), Ilic 4 (1/3 da 3), Perovic, Radevic 11 (3/5, 1/2), Scepanovic ne, Vujosevic 2 (1/2), Vukcevic* 4 (2/5). All. Radovic

Le partite della prima fase

Turchia-Italia 54-71 (10-19; 16-11; 15-15; 13-26)
Turchia: Akpinar 11 (2/5, 0/1), Bas, Kaplan (0/1 da 3), Taser, Vardar* 3 (1/2, 0/1), Gul* 14 (4/9, 0/1), Istanbulluoglu* 10 (1/2, 1/3), Oktan ne, Seren 3 (1/2), Sertoglu* 13 (3/7, 0/3), Togrut (0/2, 0/2), Yilmaz* (0/5, 0/1). All. Oktay.
Italia: Blasigh 2 (1/2, 0/2), Guarise 6 (2/3, 0/2), Logoh, Seka (0/1), Valli 4 (1/5, 0/1), Allievi* 3 (1/7), Cancelli 2 (1/3), Mbengue* (0/1), Ronchi* 20 (5/8, 3/7), Varaldi* (0/2), Villa E. 13 (2/7, 2/2), Villa M.* 21 (7/12, 1/2). All. Mazzon

Italia-Lettonia 69-76 (19-22; 13-21; 19-20; 18-13)
Italia: Blasigh 3 (0/4, 1/4), Guarise 3 (0/2, 1/1), Logoh (0/1, 0/1), Seka 2 (1/3), Valli (0/1), Allievi* (0/3), Cancelli 2 (1/1), Mbengue* 13 (5/7), Ronchi* 14 (1/4, 1/6), Varaldi* 6 (1/2, 1/3), Villa E. 6 (3/5, 0/1), Villa M.* 20 (9/15, 0/3). All. Mazzon
Lettonia: Ozola* 12 (5/7, 0/2), Viksne* 6 (1/4, 0/2), Kalnina ne, Linina, Jasa* 29 (6/6, 1/3), Treiliha, Leimane 1 (0/3, 0/4), Priede 10 (4/5), Kivite, Lukasevica ne, Tomasicka* 5 (2/4), Sila* 13 (3/9). All. Nerips

Italia-Belgio 76-68 (22-11; 18-18; 14-15; 22-24)
Italia: Blasigh 3 (1/1 da 3), Guarise* 6 (1/3, 1/3), Logoh ne, Seka* 6 (3/4, 0/2), Valli (0/1, 0/1), Allievi 6 (2/5, 0/3), Cancelli 9 (4/4), Mbengue* 7 (3/6), Ronchi* 6 (2/4, 0/2), Varaldi 3 (0/2, 1/3), Villa E. 8 (3/6, 0/1), Villa M.* 22 (7/10, 2/7). All. Mazzon
Belgio: Bah* 8 (0/3, 1/1), Cambioli 10 (1/2, 2/4), Denys 1 (0/4), Desplenter* (0/3, 0/5), Radjabu, Claessens* 19 (6/11, 0/4), De Vooght ne, Declercq ne, Franquin* 25 (9/16), Katako-Mwaka ne, Ndiribe (0/4, 0/1), Vindevogel* 5 (2/4, 0/1). All. Wolk.


Data Gara Risultato
29 luglio, ore 19.30
Italia
VS
Turchia
71 - 54
29 luglio, ore 17.00
Lettonia
VS
Belgio
62 - 66
30 luglio, ore 14.30
Belgio
VS
Turchia
57 - 61
30 luglio, ore 17.00
Italia
VS
Lettonia
69 - 76
1 agosto, ore 12.00
Italia
VS
Belgio
76 - 68
1 agosto, ore 14.30
Lettonia
VS
Turchia
67 - 56

CLASSIFICA

Punti Squadra
2-1
Lettonia
2-1
Italia
1-2
Turchia
1-2
Belgio

LE AZZURRE

N. Atleta Anno Altezza Ruolo Squadra
8 Vittoria Allievi Basket Costa Masnaga 2003 180 Ala Basket Costa Masnaga
1 Vittoria Blasigh Libertas Sporting BS Udine 2004 175 Guardia Libertas Sporting BS Udine
20 Adele Maria Cancelli Ororosa Basket Bergamo 2004 186 Centro Ororosa Basket Bergamo
7 Irene Guarise Lupe San Martino 2003 168 Playmaker Lupe San Martino
12 Caterina Logoh Basket Club Bolzano 2003 180 Ala Basket Club Bolzano
16 Ndack Mbengue Cowley College (Usa) 2003 190 Centro Cowley College (Usa)
11 Sara Ronchi Libertas Sporting BS Udine 2003 184 Ala Libertas Sporting BS Udine
10 Sarah Ashley Seka Minibasket Battipaglia 2003 177 Ala Minibasket Battipaglia
13 Laura Valli Ponzano Veneto 2003 182 Ala/Centro Ponzano Veneto
14 Sofia Varaldi Ponzano Basket 2003 190 Ala/Centro Ponzano Basket
2 Eleonora Villa Basket Costa Masnaga 2004 170 Guardia Basket Costa Masnaga
6 Matilde Villa Reyer Venezia Mestre 2004 170 Playmaker Reyer Venezia Mestre

LO STAFF

N. Atleta Anno Altezza Ruolo Squadra
Direttore Generale
Salvatore Trainotti
Team Director
Roberto Brunamonti
Allenatore
Andrea Mazzon
Assistente
Michele Dall'Ora
Assistente
Giulia Zampieri
Preparatore Fisico
Davide Rocco
Medico
Francesca Conte
Fisioterapista
Irene Munari
Team Manager
Emanuele Cecconi