<![CDATA[FIP]]> Fri, 20 May 2022 22:07:39 UTC <![CDATA[Arbitri - Gli arbitri Lamonica e Ryzhyk designati per la Finale della Final Four di Belgrado. Le congratulazioni del presidente Petrucci ]]> Luigi Lamonica (come primo arbitro) e Boris Ryzhyk sono stati designati per arbitrare Anadolu Efes Istanbul-Real Madrid, gara di finale delle Final Four di Euroleague di sabato 21 maggio a Belgrado.
A Luigi e a Boris le congratulazioni del presidente FIP Giovanni Petrucci per il nuovo prestigioso traguardo nella loro lunga carriera.
Completa la terna il lituano Gytis Vilius.
]]>
Fri, 20 May 2022 22:00:00 UTC
<![CDATA[Provvedimenti disciplinari - Serie A, Playoff - Quarti - Gara3 del 19 maggio 2022 ]]> Serie A
Playoff - Quarti - Gara3 del 19 maggio 2022

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri [art. 27,4a RG rec.,art. 24,4 RG]

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO. Ammonizione per mancato funzionamento in una occasione dell'Instant Replay System [art. 40,1a RG]

ARIO COSTA (PRESIDENTE CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO). Inibizione per giorni 7, fino al 26/05/2022 sostituita con ammenda di Euro 3.000,00 per essersi avvicinato al tavolo degli Ufficiali di gara ed aver protestato avverso le decisioni arbitrali nell'intervallo della gara. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto della carica di presidente ricoperta [art. 35,1c RG rec.,art. 21,5a RG,art. 24,2b RG,art. 15,4 RG]
]]>
Fri, 20 May 2022 14:36:00 UTC
<![CDATA[Nazionale A femminile - Cecilia Zandalasini non parteciperà al raduno di Chianciano Terme, al suo posto convocata Beatrice Barberis ]]> Cecilia Zandalasini è stata autorizzata a non partecipare al raduno che la Nazionale Femminile sosterrà a Chianciano Terme dal 23 al 30 maggio, in preparazione al torneo di Melilla (Spagna).

L'esterna della Segafredo Virtus Bologna potrà così proseguire il percorso riabilitativo alla caviglia e sarà rivalutata tra 15 giorni dallo staff sanitario della Nazionale.

Al suo posto è stata convocata Beatrice Barberis. ]]>
Thu, 19 May 2022 12:35:00 UTC
<![CDATA[Nazionali 3x3 - Nations League Under 23 a Tel Aviv (30/5-1/6), le convocazioni per le due Nazionali ]]> In occasione della FIBA Nations League Under 23 in programma a Tel Aviv (Israele) dal 30 maggio al 1° giugno, il Settore Squadre Nazionali diramato le convocazioni per le Nazionali Maschili e Femminili.

Il raduno di preparazione all’evento si terrà a Roma dal 25 al 29 maggio, soltanto 4 atleti/e parteciperanno alla FIBA 3x3 Nations League.

Maschile
Riccardo Chinellato (2000, 1.98, Pallacanestro Piacentina)
Lorenzo De Zardo (1999, 1.99, Alberti e Santi Fiorenzuola 1972)
Antonio Gallo (2000, 1.88, Bava Opportunity Shop Pozzuoli)
Matteo Pollone (1999, 1.92, Edilnol Biella)
Michele Serpilli (1999, 2.00, Allianz Pazienza San Severo)
Fabio Valentini (1999, 1.86, Novipiù Casale Monferrato)

Femminile
Giorgia Bocola (2000, 1.79, Fe.Ba Civitanova)
Giulia Bongiorno (2000, 1.77, Basket Roma)
Beatrice Del Pero (1999, 1.78, Famila Schio)
Sofia Frustaci (2001, 1.83, Gesam Gas + Luce Lucca)
Caterina Mattera (2001, 1.85, Giorgio Tesi Group Ponte Buggianese)
Giovanna Elena Smorto (1999, 1.78, Reyer Venezia Mestre)

Staff
Allenatore: Lorenza Arnetoli
Preparatore Fisico: Jacopo Arrobbio (25-29 maggio)
Medico: Davide Ortolina
Fisioterapista: Luigi Raia
Team Manager: Matteo Massacesi

Il programma
25 maggio
Arrivo convocati/e entro le ore 16:00 c/o Centro di Preparazione Olimpica - Largo Giulio Onesti, 1
Ore 18.00-20.00 Allenamenti

26 maggio
Ore 10.00-12.30 Allenamenti
Ore 17.30-20.00 Allenamenti

27 maggio
Ore 10.00-12.30 Allenamenti
Ore 17.30-20.00 Allenamenti

28 maggio
Ore 10.00-12.30 Allenamenti
Ore 17.30-20.00 Allenamenti

29 maggio
Ore 6.00 Trasferimento c/o Aeroporto Fiumicino, volo Roma-Tel Aviv e trasferimento in albergo

30 maggio-1 giugno
Nations League contro Grecia, Israele, Romania e Turchia.
L’orario delle partite sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito FIBA (www.play.fiba3x3.com).
Tutte le partite saranno trasmesse live in streaming su www.youtube.com/fiba 3x3

2 giugno
Ore 15.15 Volo Tel Aviv-Roma e rientro presso le proprie sedi
]]>
Thu, 19 May 2022 09:45:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Le decisioni di FIBA su Russia e Bielorussia, sospese dalle competizioni fino a nuovo ordine ]]> In aggiunta alla decisione presa l’1 marzo 2022 e confermata dal Central Board il 25 marzo 2022, di non consentire alle squadre ed agli ufficiali di gara russi di partecipare alle competizioni di pallacanestro FIBA e FIBA3x3, il FIBA Executive Committee ha oggi confermato le seguenti decisioni riguardo alla Federazione Pallacanestro Russa (RBF) e alla Federazione Pallacanestro Bielorussa (BBF) per le competizioni FIBA che si svolgeranno nei prossimi mesi.

Di seguito le decisioni prese:

- Nessuna competizione ufficiale di pallacanestro FIBA si svolgerà in Russia e Bielorussia fino a nuovo avviso.
- Le squadre in rappresentanza di Russia e Bielorussia sono ritirate dalle seguenti competizioni:

1) Qualificazioni alla FIBA Basketball World Cup 2023. La Russia è ritirata dal Gruppo H e la Bielorussia dal Gruppo B delle Qualificazioni Europee alla FIBA Basketball World Cup 2023, e nessuna squadra le rimpiazzerà. Tutti i risultati delle due squadre vengono annullati e, di conseguenza, le squadre dei rispettivi gruppi avanzeranno al secondo round delle Qualificazioni con 4 gare giocate. Per classificare le squadre uniformemente negli incroci di questi gruppi (H con G; A con B), le gare del primo round delle qualificazioni contro le ultime classificate del Gruppo G e del Gruppo A non saranno considerate per la classifica dei Gruppi L e I.

2) FIBA U17 Women’s Basketball World Cup 2022. La Russia è ritirata dalla FIBA U17 Women’s Basketball World Cup 2022 che si disputerà in Ungheria dal 9 al 17 luglio 2022. La squadra che la rimpiazzerà è la Serbia, seconda nel Gruppo B dell’European Challenger U16 nel 2021 e unica seconda classificata tra i gironi a non qualificarsi (la qualificazione in quel girone è andata all’Ungheria, terza, in quanto paese ospitante).

3) FIBA Women’s Basketball World Cup 2022. La Russia è ritirata dalla FIBA Women’s Basketball World Cup 2022 che si disputerà in Australia dal 22 settembre all’1 ottobre. La squadra che la rimpiazzerà è Portorico, come deciso a marzo date le circostanze intorno al torneo di qualificazione svoltosi a Washington, D.C.

La nuova situazione del girone H, con l'Italia, i Paesi Bassi e l'Islanda già qualificate alla seconda fase.

26 novembre 2021
Paesi Bassi-Islanda 77-79

29 novembre 2021
Italia-Paesi Bassi 75-73

24 febbraio 2022
Islanda-Italia 107-105 d2ts

27 febbraio 2022
Italia-Islanda 95-87

La classifica*
Italia 5 (2/1)
Islanda 5 (2/1)
Paesi Bassi 2 (0/2)

*FIBA assegna due punti per la vittoria e uno per la sconfitta

1° luglio 2022
Islanda-Paesi Bassi

4 luglio 2022
Paesi Bassi-Italia


Tutte le finestre

Prima fase
1 – 22/30 novembre 2021
2 – 21 febbraio/1° marzo 2022
3 – 27 giugno/5 luglio 2022

Seconda fase
1 – 22/30 agosto 2022
2 – 7/15 novembre 2022
3 – 20/28 febbraio 2023

COMPETIZIONI 3x3
Le squadre in rappresentanza di RBF e BBF sono ritirate dalle seguenti competizioni nazionali di FIBA 3x3:

1) FIBA 3x3 World Cup 2022. La Russia è ritirata dalla FIBA 3x3 World Cup 2022. Le squadre con ranking più alto, rispettivamente Israele nel femminile e Slovenia nel maschile, saranno invitate a partecipare.

2) FIBA 3x3 U23 Nations League 2022. La Russia è ritirata dalla FIBA 3x3 U23 Nations League 2022. Non ci saranno squadre a rimpiazzarla.

3) FIBA 3x3 Europe Cup (Qualifier) 2022. La Bielorussia è ritirata dalla FIBA 3x3 Europe Cup (Qualifier) 2022. Non ci saranno squadre a rimpiazzarla. La Russia è ritirata dalla FIBA 3x3 Europe Cup 2022. Le squadre che la rimpiazzeranno si qualificheranno attraverso i Qualifiers.

4) FIBA 3x3 U17 Europe Cup Qualifiers 2022. La Bielorussia è ritirata dai FIBA 3x3 U17 Europe Cup Qualifiers 2022. Non ci saranno squadre a rimpiazzarla.

5) FIBA 3x3 U18 World Cup 2022. La Bielorussia è ritirata dalla FIBA 3x3 U18 World Cup 2022. Le squadre con ranking più alto, rispettivamente Belgio nel femminile e Lituania nel maschile, saranno invitate a partecipare.

Le squadre in rappresentanza di club o città russe o bielorusse, così come atleti russi o bielorussi, non sono autorizzati ad iscriversi e le qualificazioni non si svolgeranno in Russia e Bielorussia per i seguenti eventi del FIBA 3x3 Pro Circuit:

- FIBA 3x3 World Tour;
- FIBA 3x3 Challengers;
- FIBA 3x3 Women’s Series.

Il Board di FIBA Europe e quello della Basketball Champions League sono stati invitati a prendere le decisioni corrispondenti per le rispettive competizioni per nazionali e per club, e saranno comunicate nei prossimi giorni. FIBA continuerà a monitorare da vicino la situazione ed a prendere ulteriori decisioni ove necessario.
]]>
Wed, 18 May 2022 13:22:00 UTC
<![CDATA[Provvedimenti disciplinari - Serie A, Playoff del 17 maggio 2022 ]]> Serie A
Playoff, Quarti, Gara2 del 17 maggio 2022


AMADORI LUCIANO (Dirigente soc. Carpegna Prosciutto Pesaro). Inibizione per giorni 7 fino al 24/05/2022 per comportamento protestatario ed offensivo nei confronti degli arbitri a fine gara. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell'aggravante della carica di dirigente ricoperta e della recidiva specifica [art. 32,1a RG, art. 33,1/1b RG rec., art. 24,4 RG, art. 35,1c RG, art. 21,5a RG] ]]>
Wed, 18 May 2022 12:25:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Invito a manifestare interesse ad alienare immobili nella zona Nord di Roma ]]> La FIP Federazione Italiana Pallacanestro rende noto che intende ricercare un immobile da adibire a sede dei propri uffici in Roma. Per tale ragione intende valutare la possibilità di acquisire un immobile ubicato nella Zona Nord di Roma.

Il presente invito deve intendersi come indagine esplorativa del mercato, al fine di individuare la disponibilità di immobili aventi le caratteristiche di seguito indicate ed è finalizzato a sollecitare manifestazioni di interesse alla cessione alla FIP di immobili con prevalente destinazione catastale A10.

Caratteristiche dell'immobile da cedere a FIP

Saranno valutati immobili già esistenti con le seguenti caratteristiche:
• Destinazione urbanistica direzionale, ed in ogni caso compatibile con le caratteristiche di cui ai successivi paragrafi.
• Localizzazione nel Comune di Roma, in particolare nella direttrice Ponte Milvio – Saxa Rubra in area dotata di un adeguato grado di accessibilità, garantita dalla prossimità alle principali vie di comunicazioni stradali, autostradali e ferroviarie, nonché a linee di trasporto urbano.
• Superficie operativa con destinazione catastale A10 netta totale non inferiore a 2.200 mq
• Superficie a magazzino con destinazione catastale C2 netta totale non inferiore a 1000 mq
• Almeno N. 70 posti auto (esterni/interni) con destinazione catastale C6

Manifestazioni di interesse
La FIP intende ricevere e valutare Manifestazioni di Interesse da parte di soggetti che non si trovino in stato di liquidazione o non siano sottoposti a procedure concorsuali o a qualunque altra procedura che denoti lo stato di insolvenza o la cessazione dell’attività.
Nel caso di una pluralità di proprietari, tale requisito dovrà essere posseduto da ciascuno dei proprietari dell’Immobile.

Non sono ammesse Manifestazioni di Interesse per conto terzi.

I soggetti interessati potranno manifestare il loro interesse trasmettendo alla FIP:

• una lettera di Manifestazione di Interesse, debitamente sottoscritta da tutti i proprietari dei beni se persone fisiche o se persone giuridiche dal legale rappresentante;
• una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR 445/2000, dal soggetto munito dei necessari poteri (proprietario del bene se trattasi di persona fisica, rappresentante legale, se trattasi di persona giuridica) con allegata copia fotostatica del documento di identità, attestante il possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. art. 80 D.L. 50/2016 (Codice dei Contratti Pubblici);
• in caso di persone giuridiche: bilanci civilistici relativi agli ultimi tre esercizi con le previste relazioni degli organi sociali nonché le eventuali relazioni di certificazione ovvero, nel caso di soggetti costituiti da meno di tre anni, i bilanci civilistici disponibili, con relative e prescritte relazioni;
• documentazione attestante, anche a mezzo di dichiarazione sostitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR 445/2000, dal soggetto munito dei necessari poteri (proprietario del bene se trattasi di persona fisica, rappresentante legale, se trattasi di persona giuridica), l’iscrizione alla CCIAA, l’oggetto dell’attività, l’attribuzione dei poteri di rappresentanza negoziale nonché l’assenza di procedure concorsuali o a qualunque altra procedura che denoti lo stato di insolvenza o la cessazione dell’attività.

Nel caso di pluralità di proprietari, la manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta da tutti e la documentazione di cui sopra dovrà essere prodotta per ciascuno dei proprietari dell’Immobile.

Le Manifestazioni di Interesse dovranno contenere, con riferimento all’Immobile la seguente documentazione:
• la descrizione (ubicazione, dimensioni, contesto territoriale, opere di urbanizzazione, collegamenti, caratteristiche tecniche, etc), eventualmente corredata da immagini fotografiche e relative planimetrie, e certificazioni di destinazioni d’uso;
• il riepilogo delle superfici utili specificate in relazione alla loro destinazione d’uso catastale;
• la documentazione catastale (estratto di mappa, planimetrie e visura completa);
• la situazione di fatto e di diritto (vincoli, servitù, ipoteche, trascrizione pregiudizievoli);
• dichiarazione di completa legittimità urbanistica del fabbricato, attestata dalla congruità dello stato attuale con l’ultimo progetto urbanistico assentito che dovrà essere allegato in copia;
• progetto delle strutture e relativo certificato di deposito al Genio Civile;
• certificazione di conformità impianti (elettrico – meccanici – gas – termico)
• progetto antincendio e relative certificazioni e se disponibili eventuali CPI / SCIA (certificato di prevenzione incendi / segnalazione certificata inizio attività) e NOTS (nullaosta tecnico sanitario);
• il titolo di piena proprietà o l’eventuale diritto all’acquisto derivante dalla sottoscrizione di un contratto preliminare o in qualità di utilizzatore del bene sulla base di un contratto di leasing.
• lo stato occupazionale ed il periodo a partire dal quale l’immobile sarà disponibile.

Dovranno essere inoltre indicati uno o più referenti, con numero di telefono e indirizzo e-mail che potranno essere contattati da FIP per chiarimenti.

Modalità di presentazione della manifestazione di interesse

Ciascun interessato dovrà far pervenire la Manifestazione di Interesse all’Ufficio Contratti e Forniture della FIP a mezzo pec all’indirizzo acquisti.fip@pec.it entro le ore 13.00 del giorno 30 Maggio 2022.

L’oggetto della pec dovrà indicare la seguente dicitura:

“MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER ALIENAZIONE IMMOBILE A FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO”
La Manifestazione d’interesse dovrà essere firmata digitalmente dal soggetto proprietario dell’immobile o titolare dell’ eventuale diritto all’acquisto derivante dalla sottoscrizione di un contratto preliminare o in qualità di utilizzatore del bene sulla base di un contratto di leasing.

La pubblicazione del presente invito e la ricezione della Manifestazione d’interesse non comportano per la FIP alcun obbligo nei confronti dei soggetti interessati, né, per questi ultimi, alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte della FIP, a qualsiasi titolo.

Il presente annuncio costituisce un invito a manifestare interesse, e non un invito ad offrire, né un’offerta al pubblico ex art.1336 cod.civ.

Il trattamento dei dati pervenuti si svolgerà in conformità alle disposizioni del GDPR 679/2016.
Ai sensi dello stesso, il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei soggetti manifestanti interesse e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l’accertamento dell’idoneità dei soggetti manifestanti interesse. Titolare del trattamento è FIP – Federazione Italiana Pallacanestro, nei cui confronti il soggetto interessato potrà far valere i suoi diritti previsti dal GDPR 679/2016.

Informazioni e richieste di chiarimenti potranno essere indirizzate entro il 24 Maggio 2022 a mezzo mail a: FIP – Federazione Italiana Pallacanestro – Via Vitorchiano n.113 - 00189 Roma, Ufficio Contratti e Forniture (telefono: 06.33481377 - email: acquisti@fip.it).

La FIP si riserva di richiedere ulteriori informazioni sugli immobili o terreni e fornire ulteriori dettagli.

Il presente invito, che non comporta alcun impegno per la Federazione, è regolato dalla legge italiana; ogni controversia che dovesse insorgere in merito sarà di esclusiva competenza del Foro di Roma.
]]>
Wed, 18 May 2022 07:44:00 UTC
<![CDATA[Settore Giovanile - Finali Nazionali Under 15 Femminile e Under 15 Eccellenza. I Gironi ]]> Questi i Gironi, effetto del sorteggio di questa mattina, per le Finali Nazionali Under 15 Femminile e Under 15 Eccellenza che si terranno fra Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine dal 29 maggio al 4 giugno prossimi.

Under 15 Femminile
Girone A
Parma Basket Project
Futurosa Forna Basket Trieste
Roma Team Up
GEAS Basket Sesto S.Giovanni

Girone B
Umana Reyer Venezia
Lapolismile Torino
Limonta Costa Masnaga
Elite Basket Roma

Girone C
San Martino
Mercede Alghero
Libertas Gym e Basket Trieste
Puianello BK Team Quattro Castella

Girone D
Ororosa Basket Bergamo
Stella Azzurra Roma Nord
BC Castelnuovo Scrivia
Peperoncino Lib. BK Castello d'Argile

Under 15 Eccellenza
Girone A
Stella Azzurra
Pallacanestro Varese
ABC Castelfiorentino
Reyer Venezia

Girone B
CS Etrusca Basket
Robur et Fides Varese
Basket School Latina
Scaligera Basket Verona

Girone C
Aquila Basket Trento
Virtus Arechi Salerno
Olimpia Milano
Azzurra Trieste

Girone D
Virtus Pallacanestro Bologna
Pallacanestro Bernareggio
College Basketball Borgomanero
Basket Roma ]]>
Tue, 17 May 2022 14:31:00 UTC
<![CDATA[Lutti - È morto Joe Romeo, padre dell'azzurra Nicole. Le condoglianze del presidente Petrucci. ]]> Joe Romeo, padre di Nicole, giocatrice della Nazionale, ha perso la battaglia contro la leucemia e ci ha lasciati.

A Nicole, alla moglie sig. Kerrie, all'altro figlio Natha, e a tutta la famiglia Romeo vanno l'abbraccio affettuoso e le condoglianze del presidente FIP Giovanni Petrucci, a titolo personale e a nome di tutta la FIP. ]]>
Tue, 17 May 2022 09:15:00 UTC
<![CDATA[Settore Giovanile - Le qualificate alle Finali Nazionali Under 15 Eccellenza e Femminili. Il 17 maggio i sorteggi dei gironi ]]> Pubblichiamo le squadre qualificate alla Finale Nazionale Under 15 Eccellenza e Femminili che si disputeranno dal 29 maggio al 4 giugno in Friuli Venezia Giulia nelle città di Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste. I sorteggi per i Gironi si terranno martedì 17 maggio alle ore 12:30 presso la sede federale di via Vitorchiano 113.

U15 Eccellenza
Vincenti gironi regionali: Aquila Trento, Etrusca San Miniato, College Bk Borgomanero, Olimpia Milano, Stella Azzurra Roma, Virtus Bologna.
Vincenti Spareggi: Virtus Arechi Salerno, Pall. Varese, Azzurra Trieste, Smg Bk School Latina, Pall. Bernareggio, Robur Et Fides Coelsanus Varese, Scaligera Bk Verona, Basket Roma, Abc Castelfiorentino, Umana Reyer Venezia.

U15 Femminili
Vincenti gironi regionali: Parma Basket Project, Libertas Gym e Basket Trieste, Roma Team Up, Limonta Costa Masnaga, BC Castelnuovo Scrivia.
Vincenti Concentramenti o Spareggi: Mercede Alghero, San Martino, Elite Basket Roma, Peperoncino Lib. BK Castello d'Argile, Futurosa Forna Basket Trieste, Umana Reyer Venezia, Ororosa Basket Bergamo, Geas Sesto S.Giovanni, Stella Azzurra Roma Nord, Lapolismile Torino, Puianello BK Team Quattro Castella.

A tutte le squadre qualificate i complimenti della FIP per il prestigioso risultato ottenuto. ]]>
Mon, 16 May 2022 15:12:00 UTC
<![CDATA[Provvedimenti disciplinari - Serie A (Playoff) e Serie A2 (Playoff e Playout), gare del 15 e 16 maggio 2022 ]]> Serie A

Playoff - Quarti
Gara1 del 15 e 16 maggio 2022

SEGAFREDO ZANETTI BOLOGNA. Ammenda di Euro 450,00 per comportamenti (ulilizzo collettivo e frequente di fischietti anche dopo il richiamo da parte dello speaker) atti a turbare il regolare svolgimento della gara [art. 27,3 a RG]

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO. Ammenda di Euro 450,00 per comportamenti (ulilizzo collettivo e frequente di fischietti anche dopo il richiamo da parte dello speaker) atti a turbare il regolare svolgimento della gara [art. 27,3 a RG]

BERTRAM YACHTS TORTONA. Ammonizione per grave irregolarità delle attrezzature obbligatorie (Instant Replay System) [art. 40,1a RG rec.]

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 900,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di strumenti sonori anche dopo il richiamo dello speaker) [art. 27,3 a RG]



Serie A2

Playoff
Gara4 del 15 maggio 2022

Tabellone Oro
ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO. Ammenda di Eruo 200,00 per lancio di oggetti contundenti (due bacchette per tamburo), isolato e sporadico, senza colpire [art. 27,10ac RG rec, art. 24,1 RG].

Tabellone Argento
TOP SECRET FERRARA. Ammenda di Euro 1000,00 per offese collettive e frequenti nei confronti di un tesserato avversario ben individuato. [art. 27,4b RG rec, art 28,3 RG, art. 24,4 RG]

Playout
Gara4 del 15 maggio 2022

STELLA AZZURRA BASKETBALL ACADEMY ROMA. Ammenda di Euro 1000,00 per offese collettive e frequenti nei confronti degli arbitri e di un tesserato ben individuato. [art. 27,4b RG, art. 28,3 RG, art. 24,4 RG]

INFODRIVE CAPO D'ORLANDO. Squalifica del campo per una gara perché alcuni tifosi, durante il 4° quarto hanno provocato la rottura del plexiglass di protezione del tavolo degli ufficiali di campo, plexiglass che colpiva in testa, senza alcun danno, l'addetto ai 24" [art. 27,15b RG, art. 24,1 RG]
]]>
Mon, 16 May 2022 11:23:00 UTC
<![CDATA[Nazionale A femminile - Le Azzurre per il raduno di Chianciano Terme (23-30/5), poi torneo a Melilla con Spagna e Belgio. Lardo: “Per consolidare il gruppo e ampliare la rosa” ]]> Torna al lavoro la Nazionale Femminile, che il 23 maggio si raduna a Chianciano Terme per preparare il torneo che le Azzurre giocheranno a Melilla l’1 e il 2 giugno col Belgio e le padrone di casa della Spagna. L'11 giugno secondo appuntamento per un’altra settimana di raduno a Cividale del Friuli (Udine) e il torneo con Slovenia (17 giugno) e Spagna (19 giugno) a chiudere l’estate delle Azzurre.

Così coach Lino Lardo. "L’attività di questa estate, due raduni e due tornei internazionali, servirà a gettare le basi per le partite di qualificazione che ci attendono a novembre e poi a febbraio 2023, in vista degli Europei. Nel corso della stagione, normalmente, non c'è tanto tempo per lavorare insieme e quindi questi due raduni saranno veramente importanti, dal punto di vista tecnico, per provare situazioni contro squadre di alto lignaggio come Spagna e Belgio, e dal punto di vista mentale per consolidare la nostra attitudine in confronti di alto livello. Questi raduni e tornei ci daranno l’occasione per provare ad ampliare la rosa con giocatrici, che abbiano l'orgoglio e la volontà di indossare la Maglia Azzurra. Continueremo nella strada intrapresa: metteremo in campo tanta energia e intensità, i valori che in passato ci hanno permesso di trasmettere belle emozioni".

A novembre le Azzurre torneranno in campo con due impegni casalinghi per la seconda finestra di Qualificazione all’EuroBasket Women 2023, il 24 con la Svizzera e il 27 con la Slovacchia. A febbraio le ultime due partite del girone H, entrambi in trasferta.

Prima convocazione con la Senior per Silvia Pastrello, Elisa Policari, Carlotta Gianolla, Alessandra Orsili e Maria Miccoli: Martina Bestagno è l’unica Over 30 di un gruppo che in raduno porterà 23 medaglie vinte in competizioni FIBA tra Mondiali ed Europei Giovanili, di cui 10 d’Oro (Fassina, Madera, Natali 2, Orsili, Panzera 2, Pastrello, Trucco, Verona).

Nello staff tecnico coordinato da Lino Lardo torna Cinzia Zanotti, già assistente in Nazionale dal 2017 al 2019: prenderà il posto di Giovanni Lucchesi.

Le convocate
Olbis Andrè (1998, 1.86, C, Famila Wuber Schio)
Beatrice Barberis (1995, 1.80, A, Segafredo Zanetti Bologna)
Martina Bestagno (1990, 1.89, C, Umana Reyer Venezia)
Martina Fassina (1999, 1.83, G, Lublino - Polonia)
Carlotta Gianolla (1997, 1.85, A, Gesam Gas+Luce Lucca)
Sara Madera (2000, 1.90, C, Umana Reyer Venezia)
Maria Miccoli (1995, 1.82, C, Gesam Gas+Luce Lucca)
Giulia Natali (2002, 1.77, G, Gesam Gas+Luce Lucca)
Alessandra Orsili (2001, 1.75, P, Ensino Lugo - Spagna)
Ilaria Panzera (2002, 1.80, G, Geas Sesto San Giovanni)
Silvia Pastrello (2001, 1.76, G, San Martino di Lupari)
Elisa Penna (1995, 1.90, A, Umana Reyer Venezia)
Elisa Policari (1997, 1.81, P, E-Work Faenza)
Mariella Santucci (1997, 1.80, P, Passalacqua Ragusa)
Valeria Trucco (1999, 1.92, A, Geas Sesto San Giovanni)
Costanza Verona (1999, 1.70, P, Famila Wuber Schio)

Atlete a disposizione
Martina Kacerik (1996, 1.84, G, Passalacqua Ragusa)
Francesca Parmesani (1998, 1.85, G, Gesam Gas+Luce Lucca)

Lo Staff
Team Director: Roberto Brunamonti
Allenatore: Lino Lardo
Assistenti Allenatori: Massimo Romano, Cinzia Zanotti
Preparatore Fisico: Caterina Todeschini
Medico: Piergiuseppe Tettamanti
Ortopedici: Andrea Billi (22-26 maggio), Roberto Fabbrini (26 maggio-3 giugno)
Fisioterapisti: Giampaolo Cau, Davide Pacor
Team Manager: Marco Gatta
Addetto Stampa: Giancarlo Migliola
Videomaker: Marco Cremonini
Addetto ai materiali: Francesco Forestan

Il programma
23 maggio
Ore 12.00 Arrivo delle convocate c/o Hotel President (via Baccelli 260, Chianciano Terme)
Ore 17.00-20.00 Allenamento

24-29 maggio
Ore 9.30-12.00 Allenamento
Ore 17.00-20.00 Allenamento

30 maggio
Ore 9.30-12.00 Allenamento
Ore 17.00-20.00 Allenamento
Ore 21.00 Trasferimento c/o Hotel “Hilton Rome Airport”, Fiumicino (Roma)

31 maggio
Ore 12.00 Volo Roma-Madrid
Ore 16.55 Volo Madrid-Melilla
Ore 18.45 Arrivo e trasferimento Hotel "Puerto Explanada de San Lorenzo", Melilla

1 giugno
Ore 11.30-12.30 Allenamento c/o Pabellon Javier Imbroda Ortiz
Ore 21.00 Italia-Spagna

2 giugno
Ore 11.00-12.00 Allenamento
Ore 19.30 Italia-Belgio

3 giugno
Ore 9.35 Volo Melilla-Madrid
Ore 16.25 Volo Madrid-Roma
Ore 19.00 Fine raduno

EuroBasket Women 2023 Qualifiers, la situazione
Il calendario del girone H
11 novembre 2021
Slovacchia-Italia 66-69; Lussemburgo-Svizzera 54-58

14 novembre 2021
Italia-Lussemburgo 82-48; Svizzera-Slovacchia 50-65

Classifica: Italia 2-0, Slovacchia, Svizzera 1-1; Lussemburgo, 0-2

24 novembre 2022
Italia-Svizzera; Lussemburgo-Slovacchia

27 novembre 2022
Italia-Slovacchia; Svizzera-Lussemburgo

9 febbraio 2023
Lussemburgo-Italia; Slovacchia-Svizzera

12 febbraio 2023
Svizzera-Italia; Slovacchia-Lussemburgo

La Formula
All'EuroBasket Women 2023, che si giocherà in Slovenia e Israele, si qualificano 14 squadre, le prime di ogni gruppo e le quattro migliori seconde dei 10 gironi. Nel caso in cui i due Paesi ospitanti fossero tra le squadre che hanno passato il turno, si qualificheranno anche la quinta e la sesta migliore seconda.
]]>
Mon, 16 May 2022 09:47:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Serie A. E' tempo di playoff! Il calendario dei Quarti di finale. Tutta la programmazione ]]> E’ tempo di playoff per la Serie A! Si comincia con le gare dei quarti di finale, che prendono il via ufficialmente questa domenica alle ore 17.00 con la sfida tra l’Olimpia Milano e la Pallacanestro Reggio Emilia. A seguire anche le altre sfide: Tortona-Venezia, Virtus-Pesaro e Brescia-Sassari.

La serie dei Quarti di finale, così come per le semifinali, sono al meglio delle 5 gare. Finale al meglio delle 7. Di seguito il calendario completo con la programmazione televisiva di Gara 1, 2 e 3.

Quarti di finale
Gara 1

15 maggio
A|X Armani Exchange Milano – Unahotels Reggio Emilia 91-82 (1-0)

15 maggio
Bertram Derthona Basket Tortona – Umana Reyer Venezia 66-77 (0-1)

15 maggio
Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro 82-76 (1-0)

16 maggio
Germani Brescia – Banco di Sardegna Sassari 104-97 (1-0)

Gara 2
17 maggio
Bertram Derthona Basket Tortona – Umana Reyer Venezia 70-58 (1-1)

17 maggio
Virtus Segafredo Bologna – Carpegna Prosciutto Pesaro 70-51 (2-0)

17 maggio
A|X Armani Exchange Milano – Unahotels Reggio Emilia 91-65 (2-0)

18 maggio
Germani Brescia – Banco di Sardegna Sassari 85-91 (1-1)

Gara 3
19 maggio
Umana Reyer Venezia – Bertram Derthona Basket Tortona 63-73 (1-2)

19 maggio
Unahotels Reggio Emilia – A|X Armani Exchange Milano 59-89 (0-3)

19 maggio
Carpegna Prosciutto Pesaro – Virtus Segafredo Bologna 55-75 (0-3)

20 maggio
Banco di Sardegna Sassari – Germani Brescia 98-68 (2-1)

Gara 4
21 maggio
Umana Reyer Venezia – Bertram Derthona Basket Tortona 60-72 (1-3)

22 maggio, ore 21.00 (Rai Sport/Discovery+)
Banco di Sardegna Sassari – Germani Brescia

Ev. Gara 5

24 maggio, ore 20.30
Germani Brescia – Banco di Sardegna Sassari
]]>
Sat, 14 May 2022 13:17:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Deaflympics di Caxias do Sul: splendido Argento per le Azzurre, ko in finale con Team USA ]]> Sfidare i migliori e batterli è il sogno di tutte le squadre. L’Italia femminile di basket sorde ha sognato per 30 minuti, tenendo il passo degli Usa nella finale dei Deaflympics di Caxias do Sul, e poi si è dovuta arrendere.

La partita era cominciata alla grande: Sorrentino e Sautariello hanno trascinato le compagne e poi nel secondo quarto è esplosa Ziccardi: sua la tripla del 39-36 prima del break statunitense (39-41).

L'equilibrio ha retto per 30 minuti e poi nell’ultimo quarto l’Italia è calata vistosamente, specie a rimbalzo. Resta l’onore di aver tenuto testa alle più forti del mondo (91-77).

“Una sconfitta amara ma da cui usciamo a testa alta – dice Karola Ziccardi - La gara è stata molto bella, giocata bene da tutte le ragazze: veniamo da una vittoria all’Europeo e la sfida con Team USA è stata la conferma che rimaniamo le più forti d’Europa. Ci saranno altre occasioni per sfidarci di nuovo”. ]]>
Sat, 14 May 2022 12:08:00 UTC
<![CDATA[Provvedimenti disciplinari - Serie A2, gara3 Playoff, Tabellone Oro del 13 maggio 2022 ]]> Serie A2
Playoff Tabellone Oro
Gara3 del 13 maggio 2022

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO. Ammenda di Euro 1000,00 per offese collettive e frequenti nei confronti di un tesserato avversario ben individuato [art. 27,4b RG rec, art. 28,3 RG, art 24,4 RG]


XAVIER ALEXANDER JOHNSON (atleta TEZENIS VERONA). Squalifica per una gara per aver spintonato, facendolo cadere, un atleta avversario a seguito di un fallo di gioco [art 33,2/1e RG] ]]>
Sat, 14 May 2022 09:01:00 UTC
<![CDATA[Presidente - Filippi, capitana della Nazionale 3x3, lascia l'attività agonistica. Il presidente Petrucci: "Grazie Marcella, sei stata una pioniera" ]]> Marcella Filippi chiude la carriera agonistica. È stata una delle magnifiche pioniere in Italia del 3x3, parallelamente ad una carriera importante fra Serie A1 e Serie A2. Come capitana della Nazionale 3x3 Open femminile ha vinto il Campionato del Mondo (2018), l'unico conquistato da tutte le nostre Nazionali, e partecipato ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

"La prima cosa che mi sento di dire è grazie -ha affermato il presidente FIP Giovanni Petrucci dopo aver ricevuto la telefonata di Marcella del ritiro- Grazie per quello che hai fatto per la pallacanestro italiana e per il 3x3. Capitana della Nazionale 3x3, insieme al tuo manipolo di fedelissime compagne, sei partita dal campetto per arrivare sul tetto del mondo e alla prima edizione dei Giochi che ospitavano il 3x3. Due traguardi che sono nella storia della nostra pallacanestro. Insieme ai ringraziamenti ti mando l'abbraccio, sentito, mio personale, della pallacanestro italiana e della famiglia della FIP.
"Ad Maiora!" ]]>
Fri, 13 May 2022 14:16:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Italbasket, tutto quello che c'è da sapere sull’estate 2022 delle nostre Nazionali Senior, Giovanili e 3x3 ]]> Ritrovare la scia della meravigliosa cavalcata 2021, lavorare per il futuro, avvicinarsi al Mondiale maschile 2023 e prepararsi al meglio per l’attesissimo FIBA EuroBasket 2022, il campionato europeo che tornerà in Italia, con il girone di Milano, dopo 31 anni.

In nessun modo potrà essere un’estate come le altre per le nostre Nazionali, a tutti i livelli. La doppia qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo ottenuta lo scorso anno con la Senior maschile e con la 3x3 femminile ha riportato entusiasmo e attenzione verso l’Azzurro, un colore che ha brillato tanto nel 2021 e che promette ancor di più a cominciare dal mese di maggio.

Le luci della ribalta saranno inevitabilmente sulla squadra del CT Meo Sacchetti, che a inizio settembre sarà padrona di casa al Forum di Assago in quello che rappresenta un vero e proprio happening per tutto il movimento cestistico del nostro Paese. Dal 2 all’8 settembre l’Italia affronterà nell’ordine Estonia, Grecia, Ucraina, Croazia e Gran Bretagna alla ricerca di un pass per le fasi finali di Berlino. Biglietti ancora disponibili su eurobasket.basketball a questo link.

Tutt’altro che banale, e anzi di primissimo livello, il cammino che porterà gli Azzurri a Milano. Si comincia il 20 giugno con il raduno a Trieste, città che ospiterà l’amichevole di prestigio contro la Slovenia il 25 giugno all'Allianz Dome. Un test match per arrivare pronti alla sfida decisiva con i Paesi Bassi in programma il 4 luglio ad Almere, ultimo step della prima fase di qualificazione alla FIBA World Cup 2023. Come comunicato in precedenza, l’Italia non disputerà la gara casalinga contro la Russia in calendario il 1° luglio a causa della guerra in corso in Ucraina.

Gli Azzurri si ritroveranno poi ad inizio agosto e da quel momento la squadra sarà in preparazione permanente fino all’EuroBasket. Prima però, due sfide alla Francia (il 12 agosto alla Unipol Arena di Bologna, il 16 a Montpellier) e l’ormai consueto appuntamento con la Supercup di Amburgo che prevede la semifinale con la Serbia il 19 agosto e la finale il giorno successivo contro una tra Germania e Repubblica Ceca. Quattro “classiche” del basket europeo per avvicinarsi alle prime due gare ufficiali della seconda fase di qualificazione al Mondiale 2023. Ancora impossibile stabilire chi saranno gli avversari degli Azzurri, che di sicuro però usciranno dal girone composto da Spagna, Georgia, Ucraina e Macedonia del Nord. Primo impegno in trasferta il 24 agosto, il secondo a Brescia il 27 agosto.

Dal 29 agosto il trasferimento a Milano pochi giorni prima dell’esordio all’EuroBasket 2022.

Priva di impegni ufficiali, invece, l’estate della Nazionale Senior femminile del CT Lino Lardo. Quattro amichevoli, anche in questo caso di alto livello contro Spagna e Belgio al torneo di Melilla in Spagna e contro Spagna e Slovenia al torneo di Cividale del Friuli. Uno stage fortemente voluto dalla FIP, a cominciare dalla settimana che le Azzurre trascorreranno a Chianciano Terme dal 23 al maggio, per lavorare sull’immediato futuro, quello che a novembre prevede due impegni importanti nell’ambito della qualificazione all’EuroBasket Women 2023, entrambe in Italia contro Svizzera e Slovacchia.

Sul futuro lavorerà anche Gianmarco Pozzecco alla guida della Nazionale Under 23 Sperimentale maschile che si radunerà a Roseto degli Abruzzi dal 26 giugno e poi volerà a Toronto per giocare il torneo Globl Jam (5-10 luglio) e affrontare i pari età di Canada, Stati Uniti e Brasile.

La Coppa Europa di Graz (9-11 settembre) è certamente l’appuntamento più importante dell’estate 2022 per le Nazionali 3x3, che cercheranno di qualificarsi a Costanza (Romania) dal 4 al 5 giugno. Femminile impegnata anche nella Women’s Series, mentre Under 23 e Under 21 prenderanno parte a diverse tappe della Nations League, torneo in grande espansione. Finale dal 14 al 16 settembre a Costanza (Romania).

Torna anche l’appuntamento con i Giochi del Mediterraneo, in programma a Orano (Algeria) dal 30 giugno al 3 luglio.

Nazionale Maschile
25 giugno, Italia-Slovenia (Trieste, Amichevole)
4 luglio, Paesi Bassi-Italia (Almere – Paesi Bassi, World Cup 2023 Qualifiers)
12 agosto, Italia-Francia (Bologna, Amichevole)
16 agosto, Francia-Italia (Montpellier – Francia, Amichevole)
19 agosto, Italia-Serbia (Amburgo – Germania, Amichevole)
21 agosto, Italia-Germania/Rep. Ceca (Amburgo – Germania, Amichevole)
24 agosto, Avversario da definire-Italia (sede da definire, World Cup 2023 Qualifiers)
27 agosto, Italia-Avversario da definire (Brescia, World Cup 2023 Qualifiers)
2 settembre, Italia-Estonia (Milano, EuroBasket 2022)
3 settembre, Italia-Grecia (Milano, EuroBasket 2022)
5 settembre, Italia-Ucraina (Milano, EuroBasket 2022)
6 settembre, Italia-Croazia (Milano, EuroBasket 2022)
7 settembre, Italia-Gran Bretagna (Milano, EuroBasket 2022)
10-18 settembre, Fase finale (Berlino – Germania, Eurobasket 2022)

Nazionale Femminile
1° giugno, Spagna-Italia (Melilla – Spagna, Amichevole)
2 giugno, Italia-Belgio (Melilla – Spagna, Amichevole)
17 giugno, Italia-Slovenia (Cividale del Friuli, Amichevole)
19 giugno, Italia-Spagna (Cividale del Friuli, Amichevole)

Nazionale Under 23 Sperimentale
5 luglio, Italia-USA (Toronto – Canada, Globl Jam)
6 luglio, Italia-Brasile (Toronto – Canada, Globl Jam)
7 luglio, Italia-Canada (Toronto – Canada, Globl Jam)
9 luglio, semifinale (Toronto – Canada, Globl Jam)
10 luglio, finale (Toronto – Canada, Globl Jam)

3x3
Nazionali Senior
4-5 giugno Costanza (Romania), qualificazione alla Coppa Europa
Se qualificati Coppa Europa, 9-11 settembre a Graz (Austria)

Nazionale Femminile
Women's Series (sedi e date da definire)
Se qualificate, finale Women’ Series a Costanza (Romania), 17-18 settembre

Nazionali Under 23
30 maggio-1° giugno, Tel Aviv (Israele), Nations League
5-7 agosto, Bucarest (Romania), Nations League
Se qualificati/e, finale Nations League a Costanza (Romania), 14-16 settembre

30 giugno-3 luglio, Giochi del Mediterraneo a Orano (Algeria)

Nazionali Under 21
15-17 luglio, Voiron (Francia), Nations League
Se qualificati/e, finale Nations League a Costanza (Romania), 14-16 settembre

Europei Giovanili
Under 20 maschile
Podgorica (Montenegro), 16-24 luglio

Under 20 femminile
Sopron (Ungheria), 8-16 luglio

Under 18 maschile
Konya (Turchia), 30 luglio-7 agosto

Under 18 femminile
Heraklion (Grecia), 6-14 agosto

Under 16 maschile
Skopje (Macedonia del Nord), 12-20 agosto

Under 16 femminile
Matosinhos (Portogallo), 19-27 agosto

Torneo dell’Amicizia (Under 15 maschile e femminile)
Melilla (Spagna), 11-14 luglio
Italia, Spagna, Francia, Grecia
]]>
Thu, 12 May 2022 20:36:00 UTC
<![CDATA[Giustizia sportiva - Corte Sportiva di Appello. Ridotta ad una giornata e commutata la squalifica di Tevin Mack (Orlandina Basket) ]]> La Corte Sportiva di Appello, in parziale accoglimento del reclamo della società Orlandina Basket, riduce ad una le giornate di squalifica dell’atleta Mack (art. 35,3 R.G. con applicazione artt. 21,4 e 22,2 R.G.) e ne autorizza la commutazione. ]]> Thu, 12 May 2022 14:47:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - Nazionale Femminile Sorde, Polonia ko (73-58) e prima finale olimpica ]]> Battendo la Polonia (73-58), la Nazionale Femminile Sorde vola per la prima volta nella storia in una finale olimpica. È stata una battaglia tosta contro un’avversaria che non ha mai mollato. Le azzurre sono partite bene (9-4) con Strazzari scatenata, ma a fine primo quarto la Polonia è tornata a contatto; all’inizio del secondo quarto l’allungo con la tripla di Ziccardi (22-11), mentre le polacche hanno impiegato 4 minuti per segnare il primo canestro e all’intervallo si è andati con un rassicurante +12.

Quando Strazzari e Sorrentino hanno commesso il terzo fallo, coach Braida ha cercato in panchina altre risorse per tenere botta nel corso di un terzo quarto combattuto in cui il margine si riduce a 7 punti (41-34) per un fallo tecnico affibbiato a Sautariello. Un canestro di Sorrentino è valso all’ultimo riposo il 51-40, poi Viana ha allungato sul +18. La Polonia è tornata a -10 (58-48) ma poi le azzurre hanno dilagato con Cascio.

La medaglia è già al collo, ora vedremo di che colore.

“Abbiamo preparato la partita provando a dare più indicazioni possibili – racconta coach Sara Braida – perché eravamo certe che le ragazze avrebbero sentito il peso di una semifinale, ma in campo ci sono state loro e nonostante gli errori per noi sono state perfette. Questa è la vittoria di un progetto nato 11 anni fa e cresciuto manifestazione dopo manifestazione. Oggi abbiamo una squadra competitiva, una dirigenza attenta, uno staff di alta professionalità e una federazione che si prende cura di tutto”.
]]>
Thu, 12 May 2022 12:28:00 UTC
<![CDATA[Minibasket - Maurizio Cremonini nello staff FIBA Europe dei formatori minibasket. I complimenti del presidente Petrucci ]]> Maurizio Cremonini, tecnico federale per il minibasket, è entrato a far parte dello staff dei formatori di FIBA Europe per il minibasket. Lo staff, per i corsi europei, è formato dai docenti Sergio Lara-Bercall (Spagna), Nenad Trunic (Serbia) e dallo stesso Cremonini.

A Maurizio vanno i complimenti del presidente FIP Giovanni Petrucci per il prestigioso incarico.

Le lezioni saranno sia online sia in presenza. Il primo appuntamento è a Pécs, in Ungheria, dal 9 al 12 giugno prossimi.
]]>
Thu, 12 May 2022 11:48:00 UTC