15/01/2016

I risultati della 2a giornata della Jr NBA FIP Rome League

E' andata in archivio la seconda giornata della Jr NBA FIP Rome League. Quattro Division per un totale di 20 squadre sono tornate in campo dopo la sosta natalizia, muovendo le rispettive classifiche e cominciando così a delineare i rapporti di forza nei Gironi.

Come sempre, durante le mattinate negli impianti di gioco sparsi su tutto il territorio della Capitale, gli studenti con le maglie delle franchigie NBA indosso hanno potuto anche interagire con il personale dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza nelle Ferrovie e della Polizia di Stato, i due enti che sono parte attiva del progetto e che hanno l’obiettivo di spiegare ai giovani cestisti, attraverso il gioco, alcune regole da rispettare nelle stazioni e sui treni per la propria sicurezza.


Clicca qui per i risultati, le classifiche e il calendario della Jr NBA FIP Rome League

Central Division (Arena Altero Felici)

Scrivi Central Division e leggi Milwaukee Bucks: dopo la seconda giornata, primato della squadra della città affacciata sul lago Michigan, che esce vincitrice da due temibili scontri, 6-13 a contro i Detroit Pistons e 9-16 contro gli Indiana Pacers. In entrambi gli scontri la firma di Favilla, MVP da 10 punti cumulativi.
I Cleveland Cavaliers seguono in scia grazie alla larga vittoria sui Chicago Bulls (17-1 e Rispoli 6 punti a referto), ma cedono contro Detroit 18-6, puntando sulla coppia Di Branco-Naldini capace di 12 punti in tandem.


Cleveland Cavaliers (Ist. La Salle A) – Chicago Bulls (Ist. La Salle B) 17-1
Cleveland: Felici 2, Rispoli 6, Pallotta 2, Bellucci 2, Diotallevi 1, Ciampi, Gaveglia, Vagnetti, Ye, Boccardi 4, Verri, Alessi. All. Castellucci
Indiana: Castellani, Gargiulo V, Gargiulo C, Pugliese, Gallo, Milazzo, Cina, Scaletta, Colaianni 1, Marinangeli, Napoleoni. All. Vaccari

Detroit Pistons (IC Guicciardini) - Milwaukee Bucks 6-13 (IC Duca Borgoncini)
Detroit: Bonifazi 2, Buonopane, Di Branco, Galanti, Menegatti, Munzi 2, Naldini 2, Onori, Sbarra, Zollino.
Milwaukee: Miglioretto 3, Fiorilli, Tascone, Chiaramonte 4, Spatola, Antonietti, Righini, Di Pace, Di Franco, Savchenko, Abante 2, Favilla 4.

Detroit Pistons (IC Guicciardini) - Cleveland Cavaliers (Ist. La Salle A) 18-6
Detroit: Bonifazi, Buonopane, Di Branco 6, Galanti, Menegatti, Munzi 2, Naldini 6, Onori 2, Sbarra 2, Zollino.
Cleveland: Felici, Rispoli 2, Pallotta, Bellucci, Diotallevi 2, Ciampi, Gaveglia, Vagnetti, Ye, Boccardi 2, Verri, Alessi. All. Castellucci

Indiana Pacers (IC Maria Capozzi) - Milwaukee Bucks (IC Duca Borgoncini) 9-16
Indiana: Sili Scavalli M, Sili Scavalli G, Campolmi, Banci, Pesce, Ricci 2, He, Caringal, Berini, Zinicola, Rocchi 7.
Milwaukee: Miglioretto 4, Fiorilli, Tascone, Chiaramonte 4, Spatola 2, Antonietti, Righini, Di Pace, Di Franco, Savchenko, Abante, Favilla 6.


SouthEast Division (PalaSport di Frascati)

Gli Orlando sono proprio Magic! dopo le due vittorie nella prima giornata, infilata la terza consecutiva contro gli Atlanta Hawks 23-4, (Santoni 7) punti e primato solitario in classifica. Dietro è bagarre tra Miami e Washington, con gli Heat che vincono e convincono 23-8 ancora contro Atlanta (super Veliscek in doppia cifra, 10 punti) e Wizard vincitori contro Charlotte Hornets 8-10. Nell’equilibrato scontro diretto tra le due, a spuntarla è proprio Miami. Non bastano i 6 di Galati per i “maghi”, mentre è determinante il duo di Miami Velicek-Caramica, autore di 16 punti importanti nel 22-18 conclusivo.

Charlotte Hornets (IC Mastroianni B) – Washington Wizards (IC Manin) 8-10
Charlotte: Sani, Magris, Tursini 4, Seru, Quintavalli, Pacicco, Sallustio, Augello, D'Ottavio 4, Rizzo, Toscani, Piccolo. Perretti
Washington: Torelli, Angelucci, Berto 2, Fantusi 2, Nonno, Abbasnejad, Geraci, Galati 4, Antonini, Amodeo, Ibeh 2, Nuna. All. Baralla

Miami Heats (IC Piazza de Cupis B) – Atlanta Hawks (IC Piazza de Cupis A) 23-8
Miami: Vasquez, Speranza 2, Veliscek 10, Vincenti, Abbonanza, Cocchieri, Fanasca 2, Gervasi, Del Latte 2, Caramica 7, Serafini, Capoccia.
Atlanta: Ferrara 2, Corso, Bonanni, Menichelli, D'Offizi 2, Di Bisceglie, Proietti Panunzi, Giordani 4, Giordani G.

Miami Heats (IC Piazza de Cupis B) – Washington Wizards (IC Manin) 22-18
Miami: Vasquez 2, Speranza, Veliscek 8, Vincenti, Abbonanza, Cocchieri, Fanasca 2, Gervasi 2, Del Latte, Caramica 8, Serafini, Capoccia.
Washington: Ranella, Omodei Zorini, Angelucci 2, Fantusi, Bonini, Arcà 4, D'Avella, Galati 6, Antonini 2, Amodeo 2, Ibeh, Mina 2.

Orlando Magic (IC Mastroianni A) – Atlanta Hawks (IC Piazza de Cupis A) 23-4
Orlando: Scarcelli, Donati, Giusti 2, Cianipelmi, Segreto, Giovannelli 4, Nnanyere 2, Santoni 7, Gurguis, Profini 2, Elkosur, Ramos 6. All. Ferretti
Atlanta: Ferrara, Corso, Bonanni, Menichelli 2, D'Offizi, Di Bisceglie, Proietti Panunzi, Giordani 2, Giordani G.


Pacific Division (PalaDonati)

I Sacramento Kings non conoscono il significato della parola sconfitta, e chiudono con due vittorie il doppio confronto con le franchigie di Los Angeles. Il 4-30 con cui espugnano l’arena dei Lakers ha in Occhipinti T. mattatore con 8 punti, ma è la gara contro i Clippers la più equilibrata. Finisce 9-10 per Sacramento al termine di uno scontro vissuto sul filo dell’ultimo possesso. I Clippers, in precedenza e in un colpo solo, si erano imposti a Phoenix 10-22 con gli 8 punti di Fratini e con questo successo avevano agganciato proprio i Suns al secondo posto in classifica. Smuovono il ranking anche i Lakers, 4-0 ai danni di Golden State e ultima piazza lasciata alla franchigia di San Francisco.

Phoenix Suns (IC Winckelman) – Los Angeles Clippers (IC Castelseprio) 10-22
Phoenix: Candido 2, De Santis, Battistini, Abbate 4, Covotta, Giullamon, Sciarelletti, Prodomo 2, Corrodi, Guerriero, Adani 2, Donadio. All. Prete
Los Angeles: Fulci, Perini, Abate 6, Fischione, Alexandrov, Belfiori, Ilari 2, Protto, Fratini 8, Iorio 2, Mori 2, Prestia 2.

Los Angeles Lakers (Ist. Gauss A) – Sacramento Kings (IC Sinopoli-Ferrini) 4-30
Los Angeles: Imperatori 3, Miccoli, Buccino, Carconi 1, Martinelli, Migliori, Neurdy, Pacenti, loppi. All. Lelli
Sacramento: Occhipinti M. 2, Moscatelli, Mari 4, Ioannucci 2, Bodean, Del Bon 6, Borzelli 2, Carbone 2, Perrotta, Occhipinti T. 8, Manconi 4, Gentili.

Los Angeles Clippers (IC Castelseprio) – Sacramento Kings (IC Sinopoli-Ferrini) 9-10
Los Angeles: Fulci2, Perini, Abate 4, Fischione, Alexandrov, Belfiori, Ilari 1, Protto, Fratini 2, Iorio, Mori, Prestia.
Sacramento: Calisti, Occhipinti M., Moscatelli, Mari, Ioannucci, Bodean, Del Bon, Borzelli 4, Carbone, Perrotta, Occhipinti T 4, Manconi 2, Gentili.

Los Angeles Lakers (Ist. Gauss A) – Golden State Warriors (Ist. Gauss B) 4-0
Los Angeles: Imperatori, Miccoli, Buccino 2, Carconi, Martinelli, Migliori 2, Neurdy, Pacenti, loppi. All. Lelli
Golden State: Ragone, Forte, Ripanucci, Legrottaglie, Polidori, Saltabanchi Bedeschi, Gonzalez Herrera, Artibani, Alfano. All. Buccino

Northwest Division (PalaTellene)

Nella seconda giornata della Northwest Division gli Oklahoma City Thunder si confermano squadra di categoria superiore, schiacciando le avversarie con scarti molto ampi. Contro i Blazers Colagrossi e Cristofori griffano il successo mettendo a segno 25 punti in coppia (41-14 il risultato conclusivo). I due ragazzi si ripetono sugli stessi standard (23 punti in due) nella vittoria per 38-6 contro i Minnesota Timberwolves.
Dietro la corazzata prenestina mettono in cascina due punti gli Utah Jazz e i Portland Blazers, vincenti contro i Denver Nuggets rispettivamente 15-14 e 26-16.

Portland Blazers (IC Maccarese) - Oklahoma City Thunder (IC Palestrina) 14-41
Portland: Liguori, Galli 2, Parpagnoli, Testa, Capodimonte, Vazzana, Ciabattini 10, Bozzano, Giuli, Zappellini, Sardella, Giannelli 2. All. Lombardi
Oklahoma: Coccia, De Angelis, Catalani 8, Cristofori 11, Porchetti, Pelleriti 2, Lulli, Colagrossi 14, Pochini, Brelli 2, Veccia 4, Durante. all. Rischia

Utah Jazz (Ist. Mastai) - Denver Nuggets (IC Ilaria Alpi B) 15-14
Utah: Chama, Balassi, Lodivisi 2, Palakkattuuthuppan, Tarascio 4, Leopardi, Fusco, Argenti, Balassi 7, Piola 2. All. Tarascio
Denver: Di Savino, Bandini, Pistolesi, Petrelli, Pulcica 6, Pistolesi 2, Arena, Amiappini, Luisi, Costantini, Iori 6. All. Ruia

Denver Nuggets (IC Ilaria Alpi B) - Portland Blazers (IC Maccarese) 16-26
Denver: Di Savino, Costantini, Bandini, Iacopino 8, Chiappini, Petrelli 2, Pulcica, Arena, Lusi, Pistolesi 6. All. Ruia
Portland: Galli, Parpagnoli 7, Tridepi, Ciabattini, Testa 3, Capodimonte, Vazzana, Bozzano, Giuli 2, Zappellini 8, Sardella 6. All. Lombardi

Oklahoma City Thunder (IC Palestrina) - Minnesota Timberwolves (IC Ilaria Alpi A) 38-6
Oklahoma: De Angelis, Catalani 2, Cristofori 13, Porchetti, Pelleriti, Dellereti, Veccia 3, Durante, Lulli, Colagrossi 10, Brelli 2, Lupi 8, Samb. all. Rischia
Minnesota: De Santis 2, Silvestri, Tilia 4, Pasquinelli, Bresciano, Dila, Mascimi, Bacosta, Silvestri, Pizzi.