27/02/2019

Il Draft Event di Roma

E’ ufficialmente aperta l’edizione 2019 della Jr Nba League di Roma, torneo dedicato alle scuole secondarie di primo grado organizzato da Nba e Federazione Italiana Pallacanestro con la collaborazione dei Comitati Regionali.

Questa mattina, nella Sala Auditorium del Palazzo delle Federazioni, si è svolto il draft che ha assegnato alle trenta squadre partecipanti (provenienti da ventisette istituti del territorio) altrettante franchigie Nba; al sorteggio, effettuato dalle mani di Laura Di Stefano, miglior giocatrice dell’edizione 2017 insieme a Mattia Durante e Nicholas Errica che ha raccontato le esperienze vissute con i compagni ai Jr Nba Camp in Slovenia, Orlando (Usa) e Londra, è seguita la consegna delle divise da gioco ai docenti responsabili, insieme al riconoscimento del Comitato Regionale Lazio per la partecipazione.

Così il presidente Francesco Martini ha salutato i presenti: “Noi del Lazio siamo stati i precursori: Roma è presente fin dalla prima edizione, quattro anni fa, della Jr Nba League che quest’anno per la prima volta è stata allargata a otto Regioni. Si tratta di una manifestazione che per le scuole rappresenta una bella opportunità per cui auspichiamo una partecipazione ancora più grande da parte degli istituti, a cui il Comitato intende dare un sostegno tecnico sempre maggiore per incentivare la pratica della pallacanestro. Ringrazio quindi tutti i docenti che si sono fatti carico di guidare i ragazzi in questa esperienza, e la Federazione Italiana Pallacanestro per il supporto nell’organizzazione”.

Queste le scuole partecipanti, suddivise nelle classiche division Nba:

ATLANTIC DIVISION
I.C. San Nilo - New York Knics
I.C. Viale dei Consoli - Brooklyn Nets
I.C. via Olcese plesso via dei Pergolati - Philadelphia 76ers
I.S. Cabrini - Toronto Raptors
I.C. Guicciardini - Boston Celtics

CENTRAL DIVISION
I.C. Via della Tecnica Pomezia - Cleveland Cavaliers
I.C. Ilaria Alpi - Milwaukee Bucks
I.C. P.le della Gioventù Santa Marinella - Chicago Bulls
I.C. Viale Vega - Indiana Pacers
I.C. Leonardo da Vinci Roma - Detroit Pistons

SOUTHEAST DIVISION
I.C. Renato Fucini - Miami Heat
I.C. Campagnano - Atlanta Hawks
I.C. Piaget Majorana - Charlotte Hornets
I.C. Campagnano 1 - Orlando Magic
I.C. Sinopoli-Ferrini - Washington Wizards

SOUTHWEST DIVISION
I.C. Istituto Colle La Salle Mastai - Memphis Grizzlies
I. C. Fratelli Cervi - San Antonio Spurs
I. C. Winckelmann - Houston Rockets
I. C. Daniele Manin 1 - New Orleans Pelicans
I. C. Daniele Manin 2 - Dallas Mavericks

NORTHWEST DIVISION
I. C. S. G. B. La Salle - Utah Jazz
I. C. Vibio Mariano - Oklahoma City Thunder
I. C. Via Maffi - Denver Nuggets
Institut Saint Dominique Roma - Portland Trail Blazers
Istituto Asisium - Minnesota Thunderwolves

PACIFIC DIVISION
Pierluigi da Palestrina 1 - Sacramento Kings
Pierluigi da Palestrina 2 - Los Angeles Clippers
I. C. Giuseppe Impastato 1 - Phoenix Suns
I. C. Giuseppe Impastato 2 - Sacramento Kings
I. C. Leonardo da Vinci Guidonia - Los Angeles Lakers


La regular season si disputerà in gare di andata ritorno tra il 4 marzo e il 1° aprile. Le prime due squadre di ogni Division e le due migliori terze di ciascuna Conference avranno accesso agli ottavi, cui seguiranno i quarti della fase play off e la Final Four.

La squadra vincitrice parteciperà al Final Event con le vincitrici dei tornei di Bari, Milano, Firenze, Venezia, Trieste, Genova e Ancona nel mese di maggio.