21/05/2018

Dalla Puglia i Golden State per l'Anello in palio a Roma il 29 maggio

Saranno i Golden State Warriors della scuola Gen. Baldassarre di Trani a partecipare alla finalissima della Jr. Nba Fip League, il torneo di pallacanestro giovanile organizzato da Federazione Italiana Pallacanestro e da National Basketball Association. Il responso è arrivato dal PalaBalestrazzi di Bari, dove i ragazzi tranesi hanno vinto il concentramento finale del campionato pugliese. superando per 12-5 i Brooklyn Nets dell'istituto Santomauro Montello di Bari.

Un successo netto, quella dei Golden State Warriors, che in semifinale avevano superato i Sacramento Kings, ragazzi del loro stesso istituto tranese, per 18-9. Più equilibrato l'altro incrocio fra Brooklyn Nets e Milwaukee Bucks, con i primi vincitori sui secondi per 12-8. Prima della finale, spazio alla gara dei tiri liberi, vinta da Fornarelli dei Milwaukee Bucks.

Una mattina di festa, al di là dei risultati, per i partecipanti delle quattro squadre, accolti con una presentazione all'americana. Alla fine, coppa per vincitori e gadget per tutti, oltre al saluto della presidente del comitato Fip Puglia Margaret Gonnella che ha seguito la fase finale del torneo: “Spero vi siate divertiti – si è augurata la numero 1 del comitato regionale rivolgendosi ai giovanissimi partecipanti – Appena si è presentata la possibilità di portare Jr. Nba Fip League in Puglia, non abbiamo esitato. E a giudicare dalla vostra soddisfazione, abbiamo fatto bene. Alcuni di voi già praticavano la pallacanestro, molti altri hanno avuto la possibilità di appassionarsi ad uno sport nuovo e bellissimo. Per tutti, il gusto di giocare con le vere divise NBA, proprio quelle indossate dai vostri campioni preferiti”.

Già allo studio, una replica del torneo in puro stile NBA nella prossima stagione. Da allargare a tutte le province pugliesi, dopo il fortunato esperimento di Bari che ha coinvolto circa trecento studenti e studentesse dagli 11 ai 13 anni, di nove scuole secondarie di primo grado del capoluogo e della Bat.

Il meglio dell'edizione 2018, intanto, deve ancora venire: martedì 29 maggio i Golden State Warriors di Trani affronteranno a Roma le vincitrici del campionati di Roma e Ancona per il titolo nazionale della Jr. Nba Fip League. Ed in palio, proprio come nella NBA dei campionissimi, ci sarà l'anello che simboleggia la vittoria, oltre ai sogni di tutti i giovanissimi cestisti partecipanti.

Di seguito i tabellini di semifinali e finali.
Bari – PalaBalestrazzi, 17 maggio

Semifinali
Golden State Warriors-Sacramento Kings 18-9
Golden State Warriors (Gen. Baldassarre 1): Marulli, Marasciuolo, Lorusso, Serio 6, Di Micco 4, Lanotte 4, Di Meo, Rano, Ciccarelli, Sanka 4.
Sacramento Kings (Gen. Baldassarre 2): Pappolla, Mastrototaro 7, Fanelli, Di Benedetto, Fabiano, Tarantini, Palmieri, Miracapillo, Di Perna 2, Laminafra.
Brooklyn Nets-Milwaukee Bucks 12-8
Brooklyn Nets (Santomauro Montello 2): Purgatorio 4, Ceresoli 6, Crudele 2, Aranzi, Angelillo, Gonnella, Macavero, Fusaro, Nonnato.
Milwaukee Bucks (Verga 2): Morisco, Mizzi, Bottalico, Pellegrini, Grisorio 2, Fornarelli 6, De Rosa, Bernacchia, Brucoli.

Finale
Golden State Warriors-Brookyn Nets 17-5
Golden State Warriors (Gen. Baldassarre 1): Marulli 2, Marasciuolo 5, Lorusso, Serio 6, Di Micco, Lanotte 4, Di Meo, Rano, Ciccarelli, Sanka.
Brooklyn Nets (Santomauro Montello 2): Purgatorio, Ceresoli 5, Crudele, Aranzi, Angelillo, Gonnella, Macavero, Fusaro, Nonnato.