home fip
basket community
Main Sponsor
Main Sponsor
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 14 MASCHILE - BORMIO

Indietro
Finale Nazionale BEKO Under 14. Armani Junior Milano Campione d'Italia. Battuta la Virtus Bologna 78-63
L'Armani Junior Milano è Campione d'Italia Under 14 2014. La finalissima giocata sul legno del Pala Pentagono di Bormio ha incoronato l'Olimpia di coach Stefano Bizzozero, vincente sull'Unipol Banca Virtus Bologna 78-63.

La terza edizione della manifestazione tricolore dell'entry level del basket giovanile italiano è andata dunque ai biancorossi meneghini, protagonisti di una settimana in crescendo e di una finale Scudetto in cui hanno messo in mostra un eccezionale mix di fisicità e talento. Nella finale per il terzo posto l'ABA Legnano si è imposta sulla ScuBa Frosinone 73-71 dopo un tempo supplementare.

“Abbiamo giocato contro una squadra bellissima, allenata da un grande allenatore – ha detto Bizzozero durante la cerimonia di premiazione – faccio i complimenti alla Virtus Bologna di coach Sanguettoli, poter lavorare al fianco di allenatori come lui per me è un grande onore. In questa settimana abbiamo cercato di mettere sempre sul campo i nostri punti forti: pressione a tutto campo, e sfruttare un roster profondo che ha competenze tecniche, tattiche e atletiche”. L'allenatore dei Campioni d'Italia Under 14 ha poi continuato: “Siamo stati bravi a tenere duro quando loro sono tornati a -8 con ancora un quarto da giocare. Vedere i miei ragazzi che gioiscono è la gratificazione più alta dopo l'anno passato in palestra”.


La cronaca

La settantesima partita dell'intensa settimana in Valtellina è a ritmo frenetico, con Bologna che si è affidata a capitan Guglielmo Giuliani (miglior realizzatore delle Vu Nere con 114 punti in 7 partite) per costruzione e finalizzazione di gioco e con Milano che ha fatto sentire i centimetri di Cremaschi e Dieng (9) dentro il pitturato. Proprio l'ennesimo rimbalzo dei meneghini ha messo in condizione Nicolò Cassol, terminale offensivo preferito del gioco dell'Olimpia, di chiudere (20-18) il primo periodo.
Uscita completamente dalla tensione della finalissima, l'AJ di coach Bizzozero ha firmato il parziale di 14-6 (34-24 al 15'), creato dalla difesa forte e concluso dalle transizioni di Tomba (8) e dalle bombe di Pompele (7) e Corradi (9). Vita difficile per le guardie bolognesi, che hanno dovuto tirar fuori astuzia oltre che talento per zigzagare fra le canotte biancorosse; compito arduo reso all'apparenza più semplice da Lorusso (10) e Nanni (14), ma al riposo lungo l'Olimpia era avanti 46-32.
Stessa musica stessi interpreti in avvio di terzo periodo. “Packaging” di lusso per Corradi e Ferrari (15), i due meneghini padroni nell'area delle Vu Nere. Per la squadra di coach Sanguettoli il passare dei minuti ha scandito invece la sopravvenuta difficoltà nel trovare giuste controffensive, e il -20 del metà terzo periodo (56-36) ha certificato l'impasse dei bolognesi.
Gara finita? Non ancora, perché a fine terzo periodo la bomba di capitan Giuliani (16) è stata adrenalina pura per la Virtus Bologna, che ha ricominciato a rubare possessi, a vedere il canestro e a incrinare di conseguenza le tante certezze dell'Olimpia. In un “amen” gli emiliani sono tornati sotto di 8 punti(65-57). Nel momento di maggiore sbandamento Bizzozero ha predicato calma, e i suoi ragazzi sono stati bravi ad uscire da una potenziale crisi d'identità. Omar “baby Shaq” Dieng ha alzato il muro sotto il proprio canestro, e con 7 punti di pregevole fattura fra il minuto 35 e il 38 ha rimesso margine con i rivali. I quali hanno onorato l'impegno, ma alla sirena hanno dovuto complimentarsi con l'Armani Junior Milano, la squadra Campione d'Italia Under 14.


Nella finale di consolazione l'ABA Legnano ha sconfitto la ScuBa Frosinone 73-71 al termine di un extratime. Con il solito Capuani (21 punti per il numero 7, fra i migliori del torneo) i ciociari sono partiti a razzo, mentre il canestro dei lombardi è rimasto chiuso per quasi tutto il primo periodo. Con una lenta risalita i ragazzi di coach di Massimiliano Giudici (eletto secondo miglior coach della manifestazione) hanno messo la freccia proprio all'intervallo lungo (30-29). Di grande intensità la seconda parte di gara, in cui le due squadre non sono mai riuscite a fuggire nel punteggio. Nel conseguente tempo supplementare (67-67 al 40') Frosinone, senza più cambi e con il serbatoio a secco, ha provato a resistere, ma sottocanestro i tap-in di Berra (15 punti) e Puglisi (31) hanno mandato l'ABA Legnano sul gradino più basso del podio.


Scorrendo il ranking della Finale Nazionale Under 14 spicca il quinto piazzamento del Pegaso Ragusa. A coronamento di una settimana giocata da protagonista i siciliani hanno chiuso il loro impegno battendo l'Aprile CAP Genova con un rotondo 92-65.

L'Umana Reyer Venezia ha raddrizzato una seconda parte di settimana priva di soddisfazioni prendendosi la rivincita sul BaskeTrieste. Contro i giuliani, che si erano imposti nel Girone, gli orogranata hanno ritrovato il sorriso (54-42 lo score finale) e hanno terminato al settimo posto.

Con una seconda fase senza sconfitte la Moncalieri Basketball School si è classificata nona nel ranking conclusivo. I ragazzi di coach Galdi hanno battuto il Bee Basket Pescara per 81-65.

Passo avanti per il Perugia Basket, che dopo il 12esimo posto del 2013, si è piazzato 11esimo grazie al successo sulla Sancat Firenze (69-65).

Al 13esimo posto il Del Fes Avellino (96-51 alla Victoria Libertas Pesaro), al 15esimo la LuMaKa Basket (battuta la Virtus Alto Garda 76-38). Il calabrese Matteo Laganà è risultato il best scorer della Finale Nazionale con 190 punti in 7 gare.

Nel gironcino per le posizioni dalla 17esima alla 20esima i migliori sono stati i sardi del Minibasket Porto Torres, davanti a Enel Basket Brindisi, Pielle Matera e Il Globo Isernia.


Nella cerimonia di chiusura, avvenuta al Pala Pentagono sabato sera, spazio ai premi individuali per i due Quintetti Ideali, i due Migliori Allenatore e i due Migliori Arbitri.







Classifica della Finale Nazionale BEKO Under 14 2014

1° Armani Junior Milano
2° Unipol Banca Virtus Bologna
3° ABA Legnano
4° ScuBa Frosinone
5° Pegaso Ragusa
6° Aprile CAP Genova
7° Umana Reyer Venezia
8° BaskeTrieste
9° Moncalieri Basketball School
10° Bee Basket Pescara
11° Perugia Basket
12° Sancat Firenze
13° Del Fes Avellino
14° Victoria Libertas Pesaro
15° LuMaKa Basket Reggio Calabria
16° Virtus Alto Garda
17° Minibasket Porto Torres
18° Enel Basket Brindisi
19° Pielle Matera
20° Il Globo Isernia




I risultati dell'ottava giornata – Le Finali


Finale 1°- 2°posto

Unipol Banca Virtus Bologna – Armani Junior Milano 63-78 (18-20, 14-26, 17-17, 14-15)
Bologna: Bianchi 2, Dervishi 2, Salsini 7, Nanni 14, Mazzocchi, Giuliani 16, Giorgi 4, Bertuzzi, Cesari, Bartolini 6, Rosa 2, Lorusso 10. All. Sanguettoli
Milano: Pompele 7, Cassol 13, Finazzer Flory, Bortolani 1, Milani, Tomba 8, Colombo 10, Giardini 6, Corradi 9, Ferrari 15, Cremaschi, Dieng 9. All. Bizzozero

Finale 3°- 4°posto

ScuBa Frosinone – ABA Legnano 71-73 dts (19-9, 10-21, 18-13, 18-22, 6-8)
Frosinone: Barletta, Fracassa, Capuani 21, Spaziani 3, De Nardis 2, Ceccarelli 2, Saltarelli 12, Paolino, Incitti 16, Papa 15, Udiente. All. Efficace
Legnano: Zaffaroni, Sartorelli, Tentorio 6, Fasani, Plebani 1, Frison 9, Bottini 4, Marazzini, Berra 15, Puglisi 31, Simons 2, Uslenghi 5. All. Giudici

Finale 5°- 6°posto

Pegaso Ragusa – Aprile CAP Genova 92-65 (30-12, 21-19, 24-12, 17-12)
Ragusa: Antoci 14, Meli 6, Vacirca, Di Natale, Firrincieli, Mercorillo 2, Longo 22, Vanacore 11, Ianelli 16, Salvato 2, Cuius, Chessari 19. All. Di Martino
Genova: Ferro 1, Gottingi 4, Tonetti, Biggio ne, Gullo ne, Cascone, Tesconi 1, Pedemonte 4, Renzone 9, Miaschi 26, Bianco 11, Banchero 9. All. Rocco

Finale 7°- 8°posto

BaskeTrieste – Umana Reyer Venezia 42-54 (10-16, 13-6, 9-18, 10-14)
Trieste: Piccinno, Deangeli 5, Balbi, Somma, Leonardi 2, Babich 14, Milic 6, Rabusin 11, Carnimeo, Miletic 4, Boniciolli, Candotto. All. Devetak
Venezia: Zecchin 6, Freguja 2, Bettiol, Piccinin 7, Favaretto 9, Battiston 8, Ferraro 11, De Nat 9, D'Ambrosio 2, Serafini, Rigutto, Schraulech. All. De Marchi


Finale 9°- 10°posto

Bee Basket Pescara – Moncalieri Basketball School 65-81(16-10, 6-23, 25-20, 18-28)
Pescara: Di Censo 7, Pezzella, D'Ambrosio, Di Giannantonio, Di Giovanni 2, Del Sole 19, Berardi, Masciopinto 16, Fornasari, Toro 1, Fasciocco 18. All. Vecchiati
Moncalieri: Manzani 2, Tiberti 8, Trinchero 3, Abrate 33, Panuello 5, Chiaro 2, Maule 11, De Santis 8, Esposito, Bellone 2, Deasti 2, Violetto 5. All. Galdi


Finale 11°- 12°posto

Sancat Firenze – Perugia Basket 65-69 (13-23, 19-19, 17-14, 16-13)
Firenze: Cinque 4, Lorbis Abrigo 23, Giovacchini, Farolfi, Pierguidi, Costi 1, Bargi 2, Morandi, Ani 3, Pelucchini 4, Del Chiappa, Udom 5. All. Paoletti
Perugia: Ciofetta 8, Faina 11, Antonelli, Degli Esposti, Gamboni 16, Lupattelli, Gatto, Gomez 11, Amadiaze 6, Cristiano, Masserelli 5, Ragni 10. All. Corbucci

Finale 13°-14°posto

Del Fes Avellino – Victoria Libertas Pesaro 96-51 (24-17, 23-8, 16-17, 33-9)
Avellino: Vietri 30, D'Emilio 12, Festa 6, Curcio, Pellicano 6, Iandolo 6, Romanelli 24, Vigilante 5, Ciampa, Scardino, Cirelli 2, Galizia 6. All. Morena
Pesaro: Del Prete 2, Angellotti 6, Venerandi 4, Giunta 4, Imperatori 4, Bonci 12, Magi 3, Parlani 2, Bacchiani 14, Vizziello, Tombari, Centis. All. Luminati

Finale 15°- 16°posto

Virtus Alto Garda – LuMaKa Basket 38-76 (7-20, 6-31, 14-12, 9-15)
Riva del Garda: Dhima, Mormone 4, Bertolini, Barion, Pellegrini, Bonora 2, Amessou, Egidi 1, Versini 13, Meroni 2, Cretti 10, Frase 4. All. Zanoni
Reggio Calabria: Scialabba 11, Azzarà 4, Laganà 25, Crucitti 4, Fiorillo 4, Panuccio 4, Palamara, Egwoh Chukwuebuka 10, Lo Giudice 6, Cristiano 2, Ripepi 6, Scopelliti 2. All. Tripodi

Girone 17° - 20°posto

Il Globo Isernia – Enel Basket Brindisi 39-88 (35-7, 12-9, 20-9, 21-14)
Isernia: Di Risio, Marchetti, Di Nezza, Cicchetti 3, De Vivo, Fuschino 5, Lombardi Mat. 2, Chiacchiari, Lombardi Mar. 13, Laurelli, Russo 16. All. Canzano
Brindisi: Orlandino 4, Pentassuglia 4, Cairo 5, Prete 20, Sperto 3, Palermo 22, Grasso 13, Africa 2, Taveri 2, Monaco 9, Poci 2, Masi 2. All. Cristofaro

Pielle Matera – Minibasket Porto Torres 70-48 (14-12, 15-12, 14-9, 27-15)
Matera: Coretti 6, Bruno 6, Lopane 4, Montemurro 2, Digno 2, Conforti 2, Caradonna 12, Lattarulo 6, Caserta 4, Centoducati 2. All. Losito
Porto Torres: Altana, Bonomo, Rais, Bertolini 23, Puggioni 7, Tedde, Figoni 6, Barbagallo 19, Carta, Scarpa 9, Sanna 6. All. Motzo







I risultati della 1a giornata della Finale Nazionale BEKO Under 14


GIRONE A


Pegaso Ragusa – Victoria Libertas Pesaro 80-68

Bee Basket Pescara – Enel Basket Brindisi 76-39

riposa: Aprile Cap Genova


GIRONE B

Virtus Alto Garda – ABA Legnano 23-133

Unipol Banca Virtus Bologna – Il Globo Isernia 139-31

riposa: Perugia Basket

GIRONE C

Pielle Matera – Umana Reyer Venezia 34-85

Sancat Firenze – BaskeTrieste 55-53

riposa: Lumaka Basket Reggio Calabria


GIRONE D


Armani Junior Milano – C.Ro Minibasket Porto Torres 86-44

Scu.Ba. Frosinone – Moncalieri Basket School 73-59

riposa: Del. Fes. Avellino




I risultati della 2a giornata della Finale Nazionale BEKO Under 14
lunedì 14 luglio


GIRONE A

Victoria Libertas Pesaro – Bee Basket Pescara 52-66

Aprile Cap Genova – Enel Basket Brindisi 75-49


riposa: Pegaso Ragusa


GIRONE B

Perugia Basket – Unipol Banca Virtus Bologna 65-106

Il Globo Isernia – Virtus Alto Garda 55-58

riposa: ABA Legnano


GIRONE C


Lumaka Basket – Pielle Matera 94-50

Umana Reyer Venezia – Sancat Firenze 52-42

riposa: BaskeTrieste

GIRONE D

Del Fes Avellino – Armani Junior Milano 52-85

C.ro Minibasket Porto Torres – Scu. Ba Frosinone 59-67


riposa: Moncalieri Basket School



I risultati della 3a giornata
martedì 15 luglio


GIRONE A

Bee Basket Pescara – Aprile Cap Genova 35-53

Enel Basket Brindisi – Pegaso Ragusa 37-80


riposa: Victoria Libertas Pesaro


GIRONE B

ABA Legnano – Il Globo Isernia 105-24

Virtus Alto Garda – Perugia Basket 33-98

riposa: Unipol Banca Virtus Bologna


GIRONE C

BaskeTrieste – Lumaka Basket 67-64

Pielle Matera – Sancat Firenze 47-89

riposa: Umana Reyer Venezia


GIRONE D

Armani Junior Milano – Moncalieri Basket School 88-75

Del Fes Avellino – C.ro Minibasket Porto Torres 77-57

riposa: Scu.Ba Frosinone

I risultati della 4a giornata
mercoledì 16 luglio

GIRONE A


Pegaso Ragusa – Aprile Cap Genova 73-58

Victoria Libertas Pesaro – Enel Basket Brindisi 66-52

riposa: Bee Basket Pescara


GIRONE B

Perugia Basket – ABA Legnano 82-91

Unipol Banca Virtus Bologna – Virtus Alto Garda 123-33

riposa: Il Globo Isernia


GIRONE C

Pielle Matera – BaskeTrieste 44-88


Lumaka Basket – Umana Reyer Venezia 34-71
riposa: Sancat Firenze


GIRONE D

Del Fes Avellino – Moncalieri Basket School 52-63


Scu.Ba Frosinone -Armani Junior Milano 56-57


riposa: C.ro Minibasket Porto Torres


I risultati della 5a giornata
giovedì 17 luglio

GIRONE A


Bee Basket Pescara – Pegaso Ragusa 52-55

Aprile Cap Genova – Victoria Libertas Pesaro 85-77 dts

riposa: Enel Basket Brindisi


GIRONE B

ABA Legnano – Unipol Banca Virtus Bologna 76-68

Il Globo Isernia – Perugia Basket 28-92

riposa: Virtus Alto Garda



GIRONE C

Sancat Firenze – Lumaka Basket 62-58

Umana Reyer Venezia – BaskeTrieste 51-64

riposa: Pielle Matera


GIRONE D

C.ro Minibasket Porto Torres – Moncalieri Basket School 57-88

Del Fes Avellino – Scu. Ba. Frosinone 54-67

riposa: Armani Junior Milano


I risultati della sesta giornata
venerdì 18 luglio

Girone 1°-8° posto

Pegaso Ragusa – ScuBa Frosinone 45-46

Armani Junior Milano – Aprile CAP Genova 74-40

BaskeTrieste – Unipol Banca Virtus Bologna 66-75
ABA Legnano – Umana Reyer Venezia 62-55

Girone 9°-16° posto

Bee Basket Pescara – Del Fes Avellino 58-53

Moncalieri Basketball School – Victoria Libertas Pesaro 76-75

Sancat Firenze – Virtus Alto Garda 76-34

Perugia Basket – Lumaka Basket 55-44



Girone 17°-20° posto

Enel Basket Brindisi – Minibasket Porto Torres 61-83


Il Globo Isernia – Pielle Matera 44-74



I risultati della settima giornata
19 luglio 2014

Semifinali 1°-4° posto

ScuBa Frosinone – Unipol Banca Virtus Bologna 74-83

Armani Junior Milano – ABA Legnano 73-51

Semifinali 5°-8° posto

Pegaso Ragusa – BaskeTrieste 70-53

Aprile CAP Genova – Umana Reyer Venezia 62-60

Semifinali 9°-12° posto

Bee Basket Pescara – Sancat Firenze 67-58

PMS Basketball School – Perugia Basket 73-72

Semifinali 13°-16° posto

Del Fes Avellino – Virtus Alto Garda 85-38

Victoria Libertas Pesaro – LuMaKa Basket 60-56


Girone 17°-20° posto

Il Globo Isernia– Minibasket Porto Torres 19-95

Pielle Matera – Enel Basket Brindisi 60-63


Classifiche


GIRONE A

Pegaso Ragusa 8
Aprile Cap Genova 6
Bee Basket Pescara 4
Victoria Libertas Pesaro 2
Enel Basket Brindisi 0

GIRONE B

ABA Legnano 8
Unipol Virtus Bologna 6
Perugia Basket 4
Virtus Alto Garda 2
Il Globo Isernia 0

GIRONE C

BaskeTrieste 6
Umana Reyer Venezia 6
Sancat Firenze 6
Lumaka Basket 2
Pielle Matera 0

GIRONE D

Armani Junior Milano 8
ScuBa Frosinone 6
Moncalieri Basketball 4
Del Fes Avellino 2
CMB Porto Torres 0


foto: www.shopfotopozzi.it

Ufficio Stampa FIP
Condividi ...
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Kigili
Uliveto
Autovia
MGX
orogel.it
Sixtus
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner