31 Luglio
Team Cobram e l’Atletico Stocastico campioni d'Italia, chiuse le 2K16 Streetball Finals di Riccione

"TEAM COBRAM" CAMPIONE D'ITALIA DI BASKET 3X3 PER IL 2016
Il Team Cobram e l’Atletico Stocastico sono i campioni italiani 2016 3×3 dello Streetball Italian Tour: questo l’epilogo della giornata conclusiva delle Finals di Riccione della manifestazione organizzata da FISB e FIP.
Lo “scudetto” maschile è andato agli attuali titolari della Nazionale italiana 3×3, ovvero Claudio Negri, Andrea Negri, Gionata Zampolli, Damiano Verri, vincitori per 21-13 contro i Kopt Bergamo.

Gli orobici hanno tenuto testa fino a metà gara (10-10). Poi però, dai 5’ in poi, Verri ha aperto il break che sostenuto dalle triple di Zampolli e Andrea Negri – mvp del torneo - ha permesso di volare fino al 19-11. Il quartetto campione nell’Open maschile ha anche guadagnato il pass per la tappa di Losanna del World Tour.

Tra le donne è stata l’Mvp Rae D’Alie la mattatrice del torneo. Già Azzurra del 5×5 nel 2012, i suoi cambi di ritmo hanno fatto impazzire le avversarie. Neanche le “nazionali” Alessandra Visconti, Federica Tognalini, Alice Quarta e Marcella Filippi sono riuscite a far valere la loro maggior esperienza nello Streetball e si sono dovute arrendere. Al fianco di D’Alie le ottime Martina Capoferri, Federica Milani e Giulia Rulli.

Nel corso del weekend si sono tenuti anche i due contest della gara delle schiacciate: nel primo si è imposto Marco "MrJump" Favretto, che quindi indosserà la maglia dell'Italia ai prossimi Mondiali come miglior Dunker. Sabato sera è stato Justin "JustFly" Darlington a infiammare il lungomare di Riccione con una serie di schiacciate incredibili. In giuria, tra gli altri, Alessandro Abbio, Awudu Abass e Gianmarco Tamberi, che di fatto ha seguito tutte le Finals.

Di seguito i risultati completi della fase a eliminazione diretta del torneo.

OPEN MASCHILE
Sedicesimi di finale
SIT Porto Rotondo (Giacomo Barraco, Giulio Casale, Gianluca De Fazio, Nelson Rizzitiello)-The Goat Orbassano (Luca Aresu, Milo Bacchini, Mattia Savoldelli, Andrea Tuninetto) 9-6
Basket in Villa Venafro (Valerio Accardo, Nicola Bianchi, Enrico Campidelli, Thomas Calegari)-ABT Mola di Bari (Niccolò Cuomo, Gianmarco Leggio, Francesco Morciano, Elio Preite) 6-12
Cusground Pisa (Tommaso Bianchi, Jacopo Lucarelli, Simone Orsini)-Downtown Aprilia (Gianluca Calzati, Marco D’anolfo, Marco De Angelis, Andrea Pastore) 11-6
Basket’n’fan Trento (Federico Bailoni, Christian Bazzan, Jacopo Tobaldi)-SIT Salerno 1 (Westher Molteni, Maurizio Pavone, Marco Petrucci, Bryant Piantini) 5-20
La Volta Imola (Daniele Casadei, Francesco Pessina, Gianmarco Sangiorgi)-BSB Trieste (Massimiliano Fossati, Daniele Mastrangelo, Massimo Moretti, Mohamed Touré) 13-12
SIT Roma 2 (Michele Magini, Jacopo Roberti, Filippo Taiti, Stefano Trillò)-Robi Telli Cremona (Riccardo Bottioni, Benedetto Persico, Daniele Quartieri, Patrizio Verri) 6-8
Torneo Valdarno (Marco Cherici, Niccolò Cioni, Cosimo Fontani, Simone Marchini)-Kopt Bergamo (Marco Azzola, Ottavio Gerosa, Antonio Lorenzetti, Marco Testa) 8-14
4nci Mestre (Michele Bertani, Nicola Boaro, Paolo Lorenzon, Alessandro Petronio) vs Jimenez Biella (Andrea Antoniotti, Lorenzo Cirla, Djibril Favario, Luca Murta Cardoso) 12-8

Ottavi di finale
Il Campetto Team Cobram (Claudio Negri, Andrea Negri, Gionata Zampolli, Damiano Verri) vs Porto Rotondo 22-13
DKB Fiorenzuola (Riccardo Bodini, Davide Speronello, Filippo Cocchi, Luca Pisacane) vs Mola di Bari 18-14
Cantucky Cantù (Massimo Barbisan, Andrea Bosa, Alessandro Longoni) vs Cantù 14-15
SIT Salerno 2 (Gerardo Esposito, Mattia Norcino, Gianpaolo Riccio, Alessio Ronconi) vs Salerno 1 8-9
ADC Varese (Edoardo Gallazzi, Mirko Meregalli, Matteo Motta, Filippo Politi) vs Imola 11-5
3contro3 Melzo (Nicoló Gorla, Matteo Grampa, Jo Jo Kisonga, Leandro Souza De Lima) vs Cremona 9-6
DAT Perugia (Giovanni Agusto, Simone Olivieri, Andrea Tassinari, Luca Tedeschini) vs Bergamo 9-10
Mi Games Genova (Andrea Casettari, Jacopo Marsili, Simone Pascolini) vs Mestre 7-13

Semifinale
Team Cobram-Salerno 1 18-15
Varese-Bergamo 12-14

Finalissima
Team Cobram-Bergamo 21-13

OPEN FEMMINILE
Ottavi di finale
Albatros Scafati (Lucia Di Cunzolo, Teresa Di Donato, Dalila Di Donato, Linda Fereoli)-BSB Trieste (Giulia Occhipinti, Alice Richter, Martina Santucci) 4-9
Summer League Senigallia (Veronica Perini, Ada Puliti, Lauma Reke)-SIT Roma (Valeria Giorgi, Michela Marchetti, Giulia Prosperi, Eleonora Sbardella) 12-7
4nci Mestre (Carla Fabris, Irene Mattiuzzo, Erika Striulli, Gaia Zussino)-Torneo Valdarno (Noemi Campagnano, Maria Cristiana Frosali, Claudia Pacini) 15-3
Playonthelake Como (Sofia Avanzi, Benedetta Colombo, Federica Travaglini)-SIT Salerno 1 (Ada De Pasquale, Veronica Dell’Olio, Francesca Rosellini, Francesca Russo) 7-9

Quarti di finale
Trieste-Il Campetto Carbonara (Marcella Filippi, Alice Quarta, Federica Tognalini, Alessandra Visconti) 9-12
Senigallia-Torneo Armana Tortona (Paola Contu, Paola Debattista, Stefania Guarneri, Giulia Signorelli) 5-8
Mestre-ADC Varese (Sara Canova, Chiara Consolini, Martina Crippa, Valentina Gatti) 10-11
Salerno 1-SIT Salerno 2 (Martina Capoferri, Rae Lin D’alie, Federica Milani, Giulia Rulli) 12-13

Semifinale
Carbonara vs Tortona 12-9
Varese vs Salerno 2 12-14

Finalissima
Carbonara-Salerno 2 (Martina Capoferri, Rae Lin D’Alie, Federica Milani, Giulia Rulli) 8-13

Ufficio Stampa FIP/FISB
I Tornei - Road to the Streetball Italian Tour
© Federazione Italiana Pallacanestro - via Vitorchiano 113, 00189 Roma - Partita Iva 01382041000    Cookie Policy
www.lexicon.it