<![CDATA[FIP]]> Thu, 26 Mar 2020 21:16:41 UTC <![CDATA[Altre notizie - Conclusa la stagione sportiva 2019/20 per tutte le attività organizzate dai Comitati Regionali FIP ]]> Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l'intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del Consiglio federale dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, il presidente FIP Giovanni Petrucci ha ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali FIP. ]]> Thu, 26 Mar 2020 21:15:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - Coronavirus. Giochi Olimpici di Tokyo rinviati al 2021. Il comunicato stampa del CIO ]]> Di seguito il testo del comunicato stampa del CIO sul rinvio al 2021 dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.


Il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), Thomas Bach, e il Primo Ministro del Giappone, Abe Shinzo, hanno tenuto una teleconferenza stamattina per discutere dell'ambiente in costante cambiamento in relazione a COVID-19 e ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

A loro si sono uniti Mori Yoshiro, Presidente del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020; il ministro olimpico, Hashimoto Seiko; il governatore di Tokyo, Koike Yuriko; il Presidente della commissione di coordinamento IOC, John Coates; Direttore generale del CIO Christophe De Kepper; e il direttore esecutivo dei Giochi Olimpici del CIO, Christophe Dubi.

Il Presidente Bach e il Primo Ministro Abe hanno espresso la loro comune preoccupazione per la pandemia mondiale COVID-19 e per le conseguenze che sta comportando a livello mondiale, nonché per i conseguenti effettii legati alla preparazione degli atleti globali per i Giochi.

In una riunione molto amichevole e costruttiva, i due leader hanno elogiato il lavoro del Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 e hanno preso atto dei grandi progressi compiuti in Giappone per combattere il COVID-19. La diffusione senza precedenti e imprevedibile dell'epidemia ha visto il deteriorarsi della situazione nel resto del mondo. Ieri, il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha dichiarato che la pandemia di COVID-19 sta "accelerando".

Attualmente ci sono oltre 375.000 casi registrati in tutto il mondo e in quasi tutti i paesi e il loro numero sta crescendo di ora in ora.

Nelle circostanze attuali e sulla base delle informazioni fornite oggi dall'OMS, il Presidente del CIO e il Primo Ministro del Giappone hanno concluso che i Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo devono essere riprogrammati a una data successiva al 2020, ma non oltre l'estate 2021, per salvaguardare la salute degli atleti, di tutti i partecipanti ai Giochi Olimpici e della comunità internazionale.I leader concordarono sul fatto che i Giochi olimpici di Tokyo potessero rappresentare un faro di speranza per il mondo durante questi tempi difficili e che la fiamma olimpica potesse diventare la luce alla fine del tunnel in cui il mondo si trova attualmente. Pertanto, è stato concordato che la fiamma olimpica rimarrà in Giappone. È stato inoltre concordato che i Giochi manterranno il nome di Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. ]]>
Tue, 24 Mar 2020 13:21:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Le richieste della Lega Nazionale Pallacanestro alla FIP. Il Comunicato ufficiale ]]> Qui di seguito il comunicato Ufficiale della Lega Nazionale Pallacanestro:

A seguito della situazione sanitaria del Paese, che a distanza dai provvedimenti governativi emessi ed attivati resta estremamente complessa, come testimoniato dai numeri pubblicati nell'ultima settimana, Lega Nazionale Pallacanestro rende noto di aver avanzato ufficialmente al Presidente FIP, Giovanni Petrucci, le seguenti richieste:

- Dichiarare interrotto alla data del 30 marzo il campionato di Serie B;

- Valutare la possibilità di ripresa del campionato di Serie A2 nei mesi di maggio e giugno, a patto che i Decreti governativi e sanitari vigenti in tale periodo rendano possibile una piena ripresa dell'attività sportiva, secondo le sue peculiarità (allenamenti, viaggi, porte aperte al pubblico);

- Analizzare, congiuntamente con il CONI ed il Governo, tutte le possibili forme di sovvenzione e taglio dei costi da applicare per la prossima stagione;

- La Coppa Italia, evento LNP, va considerata annullata per l'edizione 2020.

Bologna, 23 marzo 2020
]]>
Mon, 23 Mar 2020 11:33:00 UTC
<![CDATA[Lutti - E' morto il giornalista e scrittore Gianni Mura. Le condoglianze del presidente Petrucci ]]> Gianni Mura, uno dei più intelligenti ed acuti rappresentanti del giornalismo italiano, è morto questa mattina all'età di 74 anni per un improvviso attacco di cuore. Mura, per anni responsabile sport della redazione de "La Repubblica", scrittore ed autore della famosa rubrica "Sette giorni di Cattivi Pensieri", raccontava lo sport e attraverso questo narrava la vita di tutti noi.

Il presidente FIP Giovanni Petrucci, che ha avuto modo di conoscerlo ed apprezzarlo in tutti questi anni, a titolo personale e a nome della FIP, è vicino alla famiglia e alla redazione di Repubblica e condivide il dolore per la grave perdita. ]]>
Sat, 21 Mar 2020 10:03:00 UTC
<![CDATA[Lutti - Ci ha lasciati Borislav Stankovic. Il cordoglio del presidente Petrucci ]]> All'età di 94 anni, dopo lunga malattia, ci ha lasciato Borislav Stankovic. Era legato da sincera amicizia al presidente FIP Giovanni Petrucci e alla pallacanestro italiana.

Stankovic è morto alle prime luci dell'alba a Belgrado dove viveva. E' stato segretario generale della FIBA, la Federazione Internazionale di basket, membro CIO, presidente dei Comitati Europei del CIO, membro del Naismith Memorial e della FIBA Hall of Fame ed infine segretario generale emerito della FIBA.

La sua profonda conoscenza della pallacanestro mondiale, la risata gioviale, la disponibilità a conoscere e a confrontarsi per il basket ci mancherà. E' stato, negli anni, un punto di riferimento per tutti noi e per la crescita del basket italiano. Il presidente Petrucci, commosso, a titolo personale e a nome della pallacanestro italiana, abbraccia la famiglia Stankovic e ne condivide il cordoglio.

Stankovic ha vissuto la pallacanestro in tutti i ruoli: giocatore (era un centro), allenatore e dirigente, prima della Federazione jugoslava e poi in FIBA. Ha giocato con la Stella Rossa Belgrado, vincendo due campionati, e 36 volte con la Nazionale jugoslava; ha allenato le squadre di Belgrado, conquistando quattro titoli, e per tre anni l'Oransoda Pallacanestro Cantù, che sotto la sua guida ha vinto il primo dei tre scudetti della propria storia. Era il 1968.

Stankovic è stato segretario generale della FIBA dal 1976 al 2002, succedendo a Renato William Jones, uno dei fondatori della Federazione Internazionale. Ha guidato la FIBA in ventiquattro anni molto importanti dove prima ha dato un impulso determinante alla crescita del mondo FIBA globalmente e poi l'ha avvicinata alla NBA in collaborazione con il commissionar NBA David Stern, anch'egli recentemente scomparso. Credeva in un'unica pallacanestro mondiale, open, aperta a tutti, senza steccati, né frontiere: uno dei risultati migliori del suo intenso lavoro è stata l'apertura dei Giochi Olimpici ai giocatori professionistici. Se oggi il basket è un linguaggio universale e i giocatori NBA, con i diversi Dream Team, partecipano alle Olimpiadi e ai Campionati del Mondo, tanto merito è proprio il suo.

Ciao Bora, è stato un grande onore conoscerti. ]]>
Fri, 20 Mar 2020 09:58:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - COVID-19. Tutti i documenti ufficiali ]]> Emergenza COVID-19.
Tutti i documenti ufficiali ]]>
Wed, 18 Mar 2020 10:07:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Il nuovo modulo di autodichiarazione per gli spostamenti ]]> È on line il nuovo modello di autodichiarazioni in caso di spostamenti che contiene una nuova voce con la quale l'interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall'art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus "COVID-19".

Il nuovo modello prevede anche che l'operatore di polizia controfirmi l'autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall'onere di allegare all'autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.
]]>
Tue, 17 Mar 2020 10:12:00 UTC
<![CDATA[Allenatori - CNA. Annullato il Clinic per allenatori del Settore Giovanile ]]> Il Comitato Nazionali Allenatori, alla luce delle disposizioni di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha annullato il Clinic per allenatori del Settore Giovanile che avrebbe dovuto tenersi a Napoli il prossimo 28 marzo.

Sono stati rinviati anche i pre-esami per i corsi di Istruttore giovanile ed Allenatore Nazionale (in programma entro il 10 aprile).

Il Clinic per allenatori del Settore Giovanile e i pre-esami per il corso di Istruttore giovanile e quelli di Allenatore Nazionale si terranno successivamente in data da stabilire.

I pre-esami per il Corso di Allenatore erano stati già annullati. ]]>
Mon, 16 Mar 2020 13:22:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - DPCM dell'11 marzo 2020, uffici federali chiusi fino al 3 aprile ]]> In ottemperanza alle disposizioni del DPCM dell'11 marzo 2020 per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale, gli uffici della Federazione Italiana Pallacanestro rimarranno chiusi fino al 3 aprile compreso.

Sarà comunque possibile contattare la Federazione attraverso la posta elettronica. ]]>
Sat, 14 Mar 2020 10:51:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Coronavirus. FIBA e Euroleague sospendono tutte le proprie competizioni a tempo indeterminato ]]> La FIBA, Federazione Internazionale di basket, e l'Euroleague hanno sospeso tutte le proprie competizioni a tempo indeterminato.

La decisione è stata presa in considerazione della pandemia da Coronavirus e per proteggere salute e sicurezza di giocatori, allenatori, arbitri e tifosi.

Sotto egida FIBA sono Basketball Champions League, FIBA Europe Cup, Euroleague Femminile e EuroCup femminile.

Sotto egida Euroleague sono Euroleague, Eurocup e Next Generation Tournament ]]>
Thu, 12 Mar 2020 09:56:00 UTC
<![CDATA[Consiglio Federale - La Fip mantiene la sospensione dei campionati nazionali e regionali di ogni ordine e grado ]]> Si è tenuto il Consiglio Federale straordinario, convocato in via d’urgenza, dal presidente FIP Giovanni Petrucci, a cui hanno partecipato anche i presidenti delle Leghe di società.

Ad inizio seduta l’intero Consiglio ha ricordato con affetto il consigliere Matteo Marchiori, recentemente scomparso.

Il Presidente ha salutato e augurato buon lavoro a Umberto Gandini, nuovo presidente della Lega di Serie A, e ha ringraziato i presidenti delle Leghe, il presidente della GIBA Alessandro Marzoli, tutto il settore arbitrale e gli allenatori per la collaborazione data in questa particolare fase storica.

Tra i principali argomenti trattati:

Campionati
La FIP decide di mantenere la sospensione dei campionati nazionali e regionali di ogni ordine e grado e contemporaneamente di monitorare l’evolvere della situazione per un ritorno alle attività agonistiche nel rispetto delle direttive del Governo e del CONI. In tal senso, il Presidente ha chiesto la collaborazione delle Leghe per ipotizzare scenari per concludere i campionati, una volta che saranno ripresi. E’ stata condivisa la proposta del Presidente di modificare, laddove si rendesse necessario, le Disposizioni Organizzative Annuali per questa stagione.

CONI
Il presidente Petrucci ha relazionato il Consiglio sull’incontro straordinario che si è tenuto nel pomeriggio al CONI con alcune Federazioni dove ha fatto presente tutte le necessità del mondo del basket e, per le Nazionali, le problematiche legate allo svolgimento dei Tornei Preolimpici.

Territorio
Al vicepresidente vicario Gaetano Laguardia è stato assegnato il compito di dialogare con gli organismi deputati per rappresentare i problemi del territorio. ]]>
Mon, 9 Mar 2020 18:16:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Serie A. Rinviate anche le gare dell'ottava giornata di ritorno (10, 11, 13 marzo) ]]> In seguito al nuovo decreto diramato dal Governo contenente misure urgenti di contenimento del contagio e conseguente Provvedimento di chiusura in Lombardia e in 14 province, la Lega Basket, in accordo con la Federazione Italiana Pallacanestro, ha deciso di estendere la sospensione delle gare anche alla ottava giornata di ritorno in programma martedì 10, mercoledì 11 e venerdì 13 marzo. ]]> Sun, 8 Mar 2020 17:31:00 UTC <![CDATA[Consiglio Federale - Consiglio Federale straordinario d'urgenza. Convocato per domani lunedì 9 marzo alle 17:00 ]]> Il Presidente FIP Giovanni Petrucci ha convocato in via d’urgenza, per le 17:00 di domani 9 marzo 2020, un Consiglio Federale straordinario.

All'ordine del giorno le comunicazioni del Presidente sullo stato emergenziale determinato dall’epidemia da Covid-19 e le eventuali conseguenti deliberazioni. ]]>
Sun, 8 Mar 2020 14:06:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Serie A. Rinviate tutte le gare in programma domenica 8 marzo ]]> In seguito al nuovo decreto diramato dal Governo contenente misure urgenti di contenimento del contagio e conseguente provvedimento di chiusura in Lombardia e in 14 province, la Lega Basket Serie A, in accordo con la Federazione Italiana Pallacanestro e sentite anche le società interessate, ha deciso di sospendere tutte le gare della settima giornata in programma domenica 8 marzo.


]]>
Sun, 8 Mar 2020 06:25:00 UTC
<![CDATA[Presidente - Intervista a Dribbling. Petrucci: "Dovevamo dare un segnale, anche se vivo male il momento" ]]> La giornalista Rai Donatella Scarnati ha intervistato per la trasmissione televisiva Dribbiling il presidente FIP Giovanni Petrucci su come la Federazione Italiana Pallacanestro e il mondo del basket stiano vivendo questo particolare momento.

Qui di seguito alcuni estratti:

DARE UN SEGNALE
"Come sto vivendo questo momento? Male, veramente male, ma un segnale lo dovevamo dare, lo sport deve andare avanti. E' chiaro che c'è lo sport dilettantistico e quello professionistico e quest'ultimo è soggetto ad imposizioni e scadenze tributarie. E' la prima volta in vita mia che sono testimone di una cosa così seria ed importante. Per questo, abbiamo rinviato tutti i campionati giovanili, mentre le serie Nazionali no, appunto per dare un segnale"


LA REGOLARITA' DEL CAMPIONATO DI SERIE A: "NON ABBIAMO ALTRE DATE"
"E' vero, a fine febbraio, abbiamo rinviato un turno di gioco per tutti i campionati nazionali, ma occorre essere realisti, quanto tempo possiamo ancora continuare a rinviare? Le scuole sono chiuse per quindici giorni, ma siamo sicuro che saranno solo quindici giorni? E' chiaro che qui si naviga a vista, ma noi abbiamo dato questo segnale che la vita riprende. Certo che le società ci rimettono in termini di incassi e rate delle sponsorizzazioni, ma dobbiamo anche essere coscienti che a questo punto non avremmo avuto altre date per la regolarità del campionato."
Alle difficoltà e alle diverse casistiche che si possono presentare "potremmo rispondere oggi con il Decreto della Presidenza del Consiglio e con le regole che sono in vigore"


IL MONDO DEL CALCIO
"Non è facile gestire il calcio. Il mondo del calcio deve comprendere che non esiste solo il calcio. In Italia c'è questa monocoltura calcistica e lo dicevo già quando ero Presidente del CONI. E' un difetto che ho avuto anch'io quando ero al calcio: si ritiene di gestire una cosa importantissima, mentre avremmo dovuto sgonfiarci tutti."

L'EUROLEGA E LA FIBA
"Le cose dette da Andrea Agnelli le pensano tutti, ma nessuno le dice. Però, io ho un problema ancora più grave nel basket. L'Eurolega la vuol fare da padrone nella pallacanestro sul riconoscimento della FIBA e nei diversi campionati Europei. Personalmente io non sono contro l'Eurolega, ma sono a favore della FIBA, la Federazione Internazionale".

LO STOP E LO SPORT DI BASE
"Il coronavirus e l'interruzione sono stati un duro colpo per lo sport sociale. Noi abbiamo il problema dei palazzetti al chiuso, il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco ha il problema del ciclismo su strada. I preolimpici, il nostro del 3x3 come quello della pallanuoto sono stati rinviati. E' un terremoto, anche se il terremoto più disastroso è quello che ha colpito il paese, rispetto a cui io mi metto un passo indietro"

LE REAZIONI DEL MONDO DELLO SPORT
"In generale i miei colleghi dello sport vedo che si stanno muovendo bene, nessuno ha alzato la voce. Tutti hanno accettato le nuove norme e dovremo continuare ad accettarle. Questo sarà il compito che avremo, con in testa il ministro allo sport Vincenzo Spadafora e il presidente del CONI Giovanni Malagò. Anche il calcio che non può fare diversamente"
]]>
Sat, 7 Mar 2020 14:32:00 UTC
<![CDATA[Under 17 maschile - FIBA U17 World Cup, a Sofia il sorteggio. Italia con Canada, Australia ed Egitto ]]> A Sofia si è svolto il sorteggio per la composizione dei Gironi di FIBA U17 Basketball World Cup 2020, manifestazione che si terrà proprio nella capitale bulgara dal 4 al 12 luglio.

Per la prima fase della sesta edizione del Mondiale Under 17 l’Italia, qualificata grazie alla Medaglia di Bronzo conquistata a Udine nell’Europeo Under 16 2019, è stata inserita nel Girone A, insieme a Canada, Australia ed Egitto.

Queste le parole del coach Andrea Capobianco: “Nelle edizioni 2015 e 2017 del Mondiale Under 19, l’Italia arrivò rispettivamente sesta e seconda. A questa manifestazione ci arriviamo con un’eredità pesante. Siamo stati sorteggiati in un girone assolutamente non facile. Il Canada e l’Australia sono squadre che puntano alla vittoria finale. Da anni ormai l’Egitto ha intrapreso un progetto sul basket in generale e giovanile in particolare di alto profilo, come testimonia la collaborazione avuta con Juan Antonio Orenga nel recente passato. Il Girone è tosto ma, come dico sempre, ogni partita va giocata. La nostra mentalità deve poggiarsi su due pilastri: umiltà e faccia giusta. Noi rispettiamo tutti gli avversari, ma l’Italia ha tutto per farsi rispettare da tutte le altre Nazionali”.

A causa della cancellazione di FIBA U16 Asia Championship, la qualificazione delle squadre della Zona Asia/Oceania è stata affidata al ranking. Le prime tre posizioni sono di Australia, Cina e Corea del Sud. Giappone e Nuova Zelanda, che hanno gli stessi punti, si giocheranno la qualificazione al Mondiale Under 17 con partite a campo neutro.

FIBA U17 Basketball World Cup 2020
Girone A: Canada, Australia, Italia, Egitto
Girone B: Cina, Repubblica Dominicana, Francia, Bulgaria
Girone C: Turchia, Corea del Sud, Argentina, Spagna
Girone D: Russia, USA, Mali, Giappone/Nuova Zelanda
]]>
Fri, 6 Mar 2020 12:26:00 UTC
<![CDATA[Presidente - Dribbling. Intervista al presidente Petrucci. In onda sabato alle 14:00 su Rai Due ]]> E' stata la classica intervista a 360 gradi. Donatella Scarnati ha intervistato il presidente FIP Giovanni Petrucci per la trasmissione "Dribbling", in onda sabato 7 marzo dalle 14:00 su Rai Due. ]]> Fri, 6 Mar 2020 12:25:00 UTC <![CDATA[Altre notizie - Coronavirus, il DPCM del 4 marzo e il DL del 2 marzo ]]> In considerazione delle dimensioni sovranazionali del fenomeno epidemico e dell'interessamento di più ambiti sul territorio nazionale, fermo restando quanto già comunicato a proposito del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, il Governo ha ritenuto necessario disciplinare in modo unitario il quadro degli interventi e delle misure attuative dello stesso, adottando misure volte a garantire uniformità nell’attuazione dei programmi di profilassi elaborati in sede internazionale ed europea, da applicare in modo uniforme sull’intero territorio Nazionale - DPCM 4 marzo 2020 - .

Parallelamente, a fronte dell’espandersi degli effetti del fenomeno, il governo ha provveduto ad adottare misure non solo di contrasto alla sua diffusione, ma anche di contenimento delle possibili ripercussioni negative sul tessuto socio-economico nazionale – DL 2 marzo 2020, n. 9 -.

Al fine di consentire una costante informazione sull’emergenza dovuta al virus COVID-19, si allegano i due provvedimenti sopra citati di cui si raccomanda l’integrale lettura e la più ampia divulgazione, e, di seguito, in una prima sintesi, si evidenziano le disposizioni di maggiore interesse.


DPCM 4 marzo 2020 (G.U. n. 55 del 04/03/2020)

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale.

Il provvedimento consta di 4 articoli e un allegato e, per quanto di interesse:

· l’art. 1, comma 1, lettera c) - sospende lo svolgimento, sia in luoghi privati che pubblici, degli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina; tuttavia - nei comuni diversi da quelli di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D'Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia e Terranova dei Passerini e di Vo' - resta comunque consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico; alle medesime condizioni, resta consentito anche lo svolgimento delle sedute di allenamento degli atleti agonisti.
In entrambi i casi, tuttavia, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano.
Per quanto concerne, invece, lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all'aperto ovvero all'interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammesse le attività esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto del mantenimento, nei contatti sociali, della distanza interpersonale di almeno un metro – lettera d) dell’Allegato 1 al provvedimento -.
In ogni caso il provvedimento raccomanda esplicitamente – al comma 7 dell’art. 2 - l’integrale applicazione di tutte le “Misure igienico-sanitarie” contenute nel più volte citato Allegato 1, e, per quanto di interesse, tra le altre:
- evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
- mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
- pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
· la disposizione prevista dall’art. 2, comma 1, lett. e) raccomanda a diversi soggetti, tra cui le associazioni sportive, di offrire attività ricreative individuali alternative a quelle collettive interdette, che promuovano e favoriscano le attività svolte all'aperto, purché svolte senza creare assembramenti di persone ovvero svolte presso il domicilio degli interessati.


DECRETO-LEGGE 2 marzo 2020, n. 9 (GU n.53 del 2-3-2020)

Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19

Il decreto legge consta di 37 articoli e, per quanto di interesse:
• l’art. 9, con decorrenza dalla data di entrata in vigore del DL, sospende - per la durata di trenta giorni - i termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi relativi al rilascio delle autorizzazioni di competenza del Ministero dell'interno e delle Autorità provinciali e locali di pubblica sicurezza in materia, tra le altre, di armi, munizioni ed esplosivi, esercizi di giochi e scommesse, nonché dei procedimenti amministrativi concernenti le iscrizioni nei registri o negli elenchi previsti per l'esercizio di servizi di controllo nei luoghi di pubblico spettacolo e trattenimento o negli impianti sportivi;

• l’art. 18 - prevede misure agevolative per lo svolgimento del cd. "smart working” – il lavoro agile di cui alla legge 22 maggio 2017, n. 81 - quale ulteriore azione di contrasto e contenimento dell'emergenza epidemiologica.
Nello specifico vengono incrementati, fino al 50 per cento del valore iniziale delle vigenti convenzioni-quadro di Consip S.p.A., i quantitativi massimi relativi alla fornitura di personal computer portatili e tablet per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni e degli organismi di diritto pubblico, e si prevede una specifica disciplina per lo svolgimento di eventuali nuove procedure negoziali finalizzate alla stipula di convenzioni e accordi-quadro aventi ad oggetto beni e servizi informatici, nei casi in cui sia necessario per l’integrazione.

• l’art.28, dispone la possibilità di ottenere il rimborso titoli di viaggio e pacchetti turistici, a determinate condizioni, nel caso in cui ricorra la sopravvenuta impossibilità della prestazione dovuta in relazione ai contratti di trasporto aereo, ferroviario, marittimo, nelle acque interne o terrestre, comunicando al vettore - entro il termine di 30 giorni - il ricorrere di una delle situazioni elencate nel DL, allegando tra l’altro il titolo di viaggio e idonea documentazione

Per ogni chiarimento o approfondimento si rendesse necessario, si prega di scrivere direttamente all’indirizzo email affarilegislativi@sportesalute.eu.



]]>
Fri, 6 Mar 2020 09:03:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Suggerimenti della FMSI per evitare la diffusione del coronavirus nel mondo dello sport ]]> Si pubblica il allegato il documento redatto dalla Federazione Medico Sportiva Italiana contenente suggerimenti per evitare la diffusione del coronavirus nel mondo dello sport.

]]>
Fri, 6 Mar 2020 08:38:00 UTC
<![CDATA[Altre notizie - Gli Ottant'anni di Flaborea. Gli auguri del presidente Petrucci ]]> Ottorino Flaborea, "capitan Uncino", uno dei migliori giocatori italiani di tutti i tempi, compie 80 anni. A Flaborea gli auguri del presidente FIP Giovanni Petrucci, a nome di tutta la pallacanestro italiana.

Flabo, con il suo particolare tiro, il gancio (dove ha raccolto l'eredità tecnica di un altro grande campione come Giovanni Gavagnin), ha segnato un'epoca e caratterizzato il suo modo di giocare.

E' stato il capitano, il simbolo e l'immagine dell'Ignis "vincitutto" a cavallo fra gli anni Sessanta e Settanta. Famosa la rivalità con il Simmenthal Milano e i quattro spareggi scudetto giocati contro a fine campionato (non esistevano ancora i playoff) in cui le due squadre non solo hanno lottato per il titolo, ma hanno promosso la pallacanestro in tutt'Italia creando appassionati, anche al di fuori della Lombardia, di una squadra o dell'altra.

In Nazionale, con 197 presenze e 751 punti, ha vinto il Bronzo agli Europei di Essen nel 1971. Ha giocato le Olimpiadi del 1964 a Tokyo, del 1968 a Città del Messico e del 1972 a Monaco. Ha preso parte ai Mondiali del 1970 in Jugoslavia e agli Europei del 1965 e 1967.

Flaborea è un grande campione del nostro sport. Tanto combattente ed appassionato, quanto gentile ed umile, è entrato nella Italia Basket Hall of Fame nel 2008. Ha vinto tutto: 4 scudetti, 4 coppe Italia, 3 Coppe dei Campioni, 2 Coppe delle Coppe e 3 Coppe Intercontinentali.

E' stato un maestro sul campo e di vita di tanti giocatori, fra cui Dino Meneghin, di cui, nell'intervista di Flavio Vanetti su corriere.it, si definisce più uno "zio" che un padre insieme ai propri compagni di squadra della valanga gialla che dominò per oltre dieci anni in Italia e in Europa.
]]>
Thu, 5 Mar 2020 19:27:00 UTC