<![CDATA[ News del Comitato Regionale Lombardia - FIP ]]> Tue, 18 Jan 2022 20:04:29 UTC <![CDATA[ Comitato - APPROVATO IL NUOVO PROTOCOLLO "RETURN TO PLAY" DALLA FEDERAZIONE MEDICI SPORTIVI ITALIANI ]]> Il Ministero della Salute, in accordo con la Commissione Tecnico Scientifica, ha approvato con relativa circolare il nuovo protocollo della Federazione Medico Sportiva (FMSI), che riduce i tempi e gli esami strumentali da sostenere per il rientro all'attività sportiva agonistica (Return to play) a seguito di guarigione da COVID 19.
Il documento è scaricabile nell'allegato sottostante. ]]>
Mon, 17 Jan 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - COMUNICATO DELL'UFFICIO GARE SULLA RIPRESA DEI CAMPIONATI SENIOR E GIOVANILI DEL CRL ]]> Pubblichiamo la comunicazione dell'Ufficio Gare relativa alla ripresa dei campionati senior e giovanili organizzati dal CRL.
Confermato il ritorno all'attività agonstica delle partite dal 17 gennaio per i campionati di C Gold, C Silver, B femminile e le giovanili d'Eccellenza.
Gli altri campionati senior maschili e femminili riprenderanno il cammino previsto dal calendario a partire dal 31 gennaio, così come accadrà per i campionati giovanili Gold e Silver maschili e femminili. L'Under 17 Elite femminile riprenderà dal 24 gennaio, mentre il Minibasket tornerà dal 7 febbraio.
Ciò per consentire la definitiva ratifica, e la conseguente applicazione, del nuovo regolamento sanitario relativo alla procedura del "Return To Play", con relativa possibilità per gli atleti guariti dal Covid di espletare una procedura più semplice e veloce. ]]>
Thu, 13 Jan 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Presidente - LE CONDOGLIANZE DEL CRL A GIUSEPPE SCIASCIA PER LA SCOMPARSA DELLA MADRE ]]> Il presidente Giorgio Maggi ed i membri del direttivo del CRL formulano le loro più sentite condoglianze al giornalista Giuseppe Sciascia per la scomparsa della mamma Mariangela. ]]> Sun, 9 Jan 2022 23:00:00 UTC <![CDATA[ Presidente - LE CONDOGLIANZE DEL CRL PER LA SCOMPARSA DI BENIGNO COMOTTI ]]> Il presidente Giorgio Maggi ed i membri del direttivo del CRL formulano le loro più sentite condoglianze ai familiari di Benigno Comotti, storico presidente del Comitato Provinciale di Bergamo, scomparso nella giornata odierna. ]]> Mon, 3 Jan 2022 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - MASSIMO MENEGUZZO E ROBERTO RICCARDI I NUOVI RTT MASCHILE E FEMMINILE DEL CRL ]]> Saranno Massimo Meneguzzo e Roberto Riccardi i due Referenti Tecnici Territoriali nominati dal CRL per la stagione corrente. Dopo la stagione 2020/21 senza attività per quanto riguarda le selezioni regionali giovanili, Il comitato presieduto da Giorgio Maggi ha ufficializzato le nomine dei tecnici che coordineranno l'attività delle rappresentative biancoverdi.
Il settore maschile sarà affidato a Massimo Meneguzzo, storico collaboratore del CRL nell'ambito della formazione degli allenatori – formatore regionale e nazionale, oggi capo istruttore al corso allenatori nazionale – che vanta una lunghissima militanza da capo allenatore sulle panchine di serie B (ultima apparizione nel 2021/22 all'Aurora Jesi). Meneguzzo aveva già guidato la selezione regionale lombarda nel lontano 1993/94, partecipando al Trofeo Alpe Adria e al Decio Scuri.
Per Roberto Riccardi si tratta invece di una conferma alla guida del settore femminile: il coach magentino riprende l'incarico che già ricopriva ininterrottamente dal 2014, oltre alla storica collaborazione con il CRL all'attivo c'è anche una lunga militanza sulla panchina delle Nazionali giovanili femminili, coronata con la medaglia d'oro agli Europei Under 18 vinta nel 2019 a Sarajevo. ]]>
Mon, 3 Jan 2022 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Presidente - IL MESSAGGIO DI FINE 2021 DEL PRESIDENTE GIORGIO MAGGI: "FORTE VOLONTA' DI PORTARE A TERMINE TUTTI I CAMPIONATI DELLA STAGIONE 2021/22" ]]> Giorgio Maggi tira le somme del 2021 in chiusura e guarda avanti verso un 2022 che inizierà con un piccolo pit-stop di due settimane, ma con l'obiettivo di portare a termine l'intero arco dei campionati organizzati dal CRL. Il presidente regionale lombardo rivive così i 12 mesi dell'anno solare ormai in archivio:
“L'anno che si conclude è stato un po' travagliato, in particolare per il mondo dello sport. Però a marzo del 2021 siamo riusciti a riprendere l'attività agonistica, portando a termine la stagione con verdetti espressi dal campo: ringrazio nuovamente chi ha aderito a prendere parte ad un campionato che nonostante le difficoltà si è concluso regolarmente. La stagione 2021/22 è ripartita con le medesime modalità di sempre, e in autunno siamo riusciti anche a svolgere qualche iniziativa: penso al Trofeo Lombardia femminile di Bergamo, alla presentazione del volume “100 anni di basket in Lombardia” e all'evento di Chiari per dare ulteriore visibilità al libro”.
-Dopo un 2020/21 forzatamente corto e ristretto a poche categorie, nel 2021/22 si è tornati alla normalità: come è stato il riscontro dei numeri delle partecipanti?
“Le iscrizioni ai campionati sono state assolutamente soddisfacenti, in linea o addirittura oltre l'era pre Covid. L'unica eccezione è l'Under 13, peraltro fisiologica dopo due annate praticamente senza attività Minibasket. In generale però si percepisce grande entusiasmo e voglia di tornare a giocare; in alcune categorie abbiamo avuto numeri impensabili a dispetto dell'inserimento una tantum del campionato Under 16”.
-Ora i calendari del basket regionale si fermeranno fino al 17 gennaio: perchè questa decisione?
“Abbiamo posticipato 2 giornate dei campionati senior e 3 di quelle giovanili come segnale di attenzione alla situazione generale. Non è assolutamente una sospensione dei campionati, ma semplicemente il rinvio di alcune partite. Con 2 o 3 settimane di tempo ci sarà modo di mettere in pratica i nuovi protocolli sulle quarantene anche per l'attività sportiva e far decantare la situazione col picco di contagi che ci aspetta. Inoltre, minore sarà il numero dei positivi e meno giocatori dovranno sottoporsi alle procedure del Return To Play: sappiamo che con le regole attuali è un problema, noi con altri abbiamo già segnalato la situazione al CONI”.
-Pertanto è solo un piccolo stop, con l'obiettivo di terminare la stagione 2021/22 con tutte le categorie?
“Le partite rinviate sono già state calendarizzate, e in ogni caso chi vorrà allenarsi regolarmente nelle settimane in cui i campionati sono fermi è liberissimo di farlo rispettando i protocolli vigenti. La ferma volontà da parte di tutti noi, codivisa anche con la FIP nazionale, è quella di portare a termine i campionati: non sarà un problema giocare fino al 30 giungo o anche più avanti, dopo che nella stagione passata abbiamo terminato l'11 luglio. Una volta superata la situazione a gennaio, chiedendo un piccolo sacrificio alle società che ringraziamo ancora per l'apporto fornito, confidiamo che da febbraio si possa tornare al ritmo precedente”.
-Quale auspicio esprime per il 2022 alle porte?
“Sarebbe auspicabile e gradito che tutte le società comprendessero di essere parte di un unico sistema, compattandosi nella logica del bene comune e rinunciando all'interesse personale. No alle fughe in avanti e massima attenzione ai regolamenti, soprattutto quelli sanitari che sono a tutela di tutti”.
-Quali obiettivi si prefigge il CRL in chiave futura?
“Andiamo avanti con grande fiducia nell'ambito di una progettualità già definita. Abbiamo stabilito in larghissimo anticipo i criteri d'accesso per i campionati giovanili di Eccellenza e Gold, e portiamo avanti la riforma numerica per i campionati senior con le indicazioni già contenute nelle DOAR 2021/22. Mi piacerebbe che entro fine marzo siano già pronte le regole per la prossima stagione. Inoltre abbiamo le nostre idee sulle riforme dei campionati: prepareremo un documento nei primi 10 giorni d gennaio ed esprimeremo le nostre opinioni in ambito federale”. ]]>
Thu, 30 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - SOSPENSIONE DI TUTTE LE PARTITE FINO AL 17 GENNAIO PER I CAMPIONATI REGIONALI DELLA LOMBARDIA ]]> In allegato il provvedimento assunto dal CRL in considerazione della situazione epidemica in atto, che sospende tutte le partite in calendario di tutti i campionati regionali fino al 16 gennaio compreso, lasciando facoltà di fissare da martedì 11 i recuperi delle partite non disputate. ]]> Wed, 29 Dec 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Presidente - LE CONDOGLIANZE DEL CRL A MASSIMO MENEGUZZO PER LA SCOMPARSA DELLA MADRE ]]> Il presidente regionale Giorgio Maggi e l'intero consiglio direttivo formulano le più sentite condoglianze a Massimo Meneguzzo, storico collaboratore del CRL come istruttore e formatore CNA, per la scomparsa della madre. ]]> Mon, 27 Dec 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Presidente - LE CONDOGLIANZE DEL CRL AD UMBERTO GANDINI PER LA SCOMPARSA DELLA MADRE ]]> Il presidente regionale Giorgio Maggi e l'intero consiglio direttivo formulano le più sentite condoglianze ad Umberto Gandini, presidente di Lega Basket, per la scomparsa della mamma Anna Maria. ]]> Sun, 26 Dec 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - GOLDEN PLAYER, LE CLASSIFICHE ALLA PAUSA NATALIZIA PER C GOLD MASCHILE E B FEMMINILE ]]> Prima classifica parziale per quanto riguarda il “Golden Player”. L'iniziativa fortemente voluta dal presidente del CRL Giorgio Maggi per sviluppare il fair play e l'engagement è riservata, nella sua stagione inaugurale, ai campionati regionali di C Gold maschile e serie B femminile. Ogni società, al termine della partita del weekend, è chiamata a votare l'MVP della squadra avversaria inviando una mail all'indirizzo eventi@lombardia.fip.it. Al termine della stagione il vincitore e la vincitrice che avrà raccolto il maggior numero di preferenze nei due campionati coinvolti dall'iniziativa sarà eletto “Golden Player” della propria categoria.
Si ricorda alle società di C Gold maschile e B femminile di continuare a votare nelle modalità sopra indicate anche nella seconda parte dei rispettivi campionati.
Ecco la classifica aggiornata alla pausa natalizia:
C GOLD MASCHILE
4 preferenze: Fabrizio Foti (Gazzada), Davide Marelli (Sansebasket Cremona).
3 preferenze: Daniele Benzoni (Busto Arsizio), Marcello Crusca (Nerviano), Martin Gandoy (Olimpia Lumezzane), Iacopo Iaquinta (Valceresio).
B FEMMINILE
2 preferenze: Camilla Cagner (Basket Canegrate), Greta Miccoli (Basket Femminile Milano), Gaia Frigerio (Starlight Valmadrera).
]]>
Thu, 23 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Ufficio Gare Regionale - News Ufficio Gare - OMOLOGAZIONE 3 TURNO COPPA LOMBARDIA E TABELLONE 4 TURNO ]]> Con la presente siamo a comunicare omologazione risultati del 3 turno Coppa Lombardia maschile (tranne il recupero della gara 103 ancora da svolgere) e tabellone 4 turno.



Cordiali saluti

Ufficio gare Fip Lombardia ]]>
Tue, 21 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - LIBRO "100 ANNI DI BASKET IN LOMBARDIA" ]]> Cliccando sul link sottostante è possibile consultare e scaricare liberamente per tutti gli appassionati del basket lombardo il volume "100 anni di Basket in Lombardia".
L'opera scritta a più mani tra Don Mario Zaninelli, Sergio Giuntini e Sergio Meda, realizzato grazie al contributo degli sponsor Banco BPM e Belfor, rappresenta un compendio curato nei minimi particolari che racconta in 263 pagine ricchissime il percorso compiuto dal 1921 al 2021 dalla pallacanestro della nostra regione. ]]>
Mon, 20 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - PROGETTO SPORT INTEGRITY, LUNEDI 20 DICEMBRE DALLE 16,30 PRIMO MODULO PER DIRIGENTI-MANAGER DEL CORSO DI FORMAZIONE ]]> Importante opportunità di formazione gratuita per tutte le società regionali nell'ambito di un bando nazionale della Scuola dello Sport. Lunedì 20 dicembre dalle 16.30 alle 19.30 sarà disponbile il primo modulo del corso di formazione sul progetto “Sport Integrity”. Il corso avrà moduli differenti per aree geografiche e per figure societarie (dirigenti-manager, atleti, allenatori); la lezione di lunedì coinvolgerà i dirigenti e manager delle regioni Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Il docente sarà il professor Paolo Bertaccini Bonoli, direttore dell'Istituto Italiano Sport e Società, Advisor della presidenza italiana G20 2021 sul tema “Sport Integrity”.
In allegato la lettera inviata ai comitati regionali dall'avvocato Alessandro Marzoli, consigliere federale e presidente della GIBA, con tutti i dettagli relativi al corso, e le credenziali di accesso alla riunione Zoom (il link, l'ID riunione e la password) per partecipare all'iniziativa gratuita con scopo divulgativo. ]]>
Fri, 17 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - COPPA LOMBARDIA MASCHILE, SCELTE LE SEDI DELLE FINAL FOUR: SEMIFINALI A CAPRIOLO E FINALISSIMA AD ADRO ]]> Scelta la sede delle finali della Coppa Lombardia 2021/22. Il torneo riservato alle società regionali maschili di serie C Gold, C Silver e D che hanno aderito all'iniziativa lanciata dal CRL per la stagione sportiva in corso disputerà le sue Final Four sabato 12 e domenica 13 febbraio su due campi neutri in provincia di Brescia. Le due semifinali ad eliminazione diretta si disputeranno il 12 febbraio nel palasport di Capriolo. L'atto conclusivo che assegnerà la vittoria finale dell'edizione inaugurale della manifestazione si disputerà invece domenica 13 febbraio nel palasport di Adro.
]]>
Thu, 16 Dec 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - ITALIA-OLANDA QUALIFICAZIONI MONDIALI 2023, LA PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL GRANDE EVENTO DI LUNEDI' AL FORUM DI ASSAGO ]]> Milano prepara l'abbraccio all'Italbasket in occasione della sfida casalinga di lunedì 29 novembre contro l'Olanda. Presentato allo Sheraton Hotel San Siro, “casa azzurri” che già aveva ospitato la Nazionale di Meo Sacchetti prima della partenza per il Preolimpico di Belgrado, l'evento che porterà nella capitale della Lombardia il grande basket FIBA. Il Forum di Assago sarà teatro della gara valida per le qualificazioni ai Mondiali 2023: oltre 500 i tifosi che hanno aderito alla promozione per le società lombarde effettuata anche attraverso l'opera del CRL. “Un grandissimo onore per la città ospitare questo evento che fungerà da antipasto per gli Europei 2022 – le parole dell'assessore allo sport del Comune di Milano Martina Riva – Oltre 200 squadre cittadine sono affiliate alla FIP, evidenziando la passione per il basket che scorre anche sui playground”. Partita già da vincere per gli azzurri dopo lo stop di venerdì contro l'Olanda, ma la possibilità di riavere in tribuna il pubblico a supporto della Nazionale potrà dare la marcia in più alla squadra di Sacchetti dopo 21 mesi di digiuno obbligato (ultima gara “in presenza” quella del febbraio 2020 a Napoli contro la Russia). “Sarà un'emozione grande tornare a giocare davanti al nostro pubblico – spiega il capitano dell'Italbasket Michele Vitali - A Tokyo abbiamo percepito la carica degli italiani anche con un fuso orario di 8 ore. Immaginiamo come sarà sentirli incitare l'Azzurro dal vivo. Contro i Paesi Bassi sarà già molto importante. Vogliamo chiudere la finestra con una vittoria. Sappiamo quello che abbiamo sbagliato e quello che dobbiamo fare".
Il match di lunedì al Forum sarà una sorta di prova generale in vista degli Europei del settembre 2022 che si giocheranno proprio ad Assago nelle celebrazioni “postergate” dal Covid del centenario della FIP celebrato nelle scorse settimane anche attraverso la presentazione a Milano del volume “100 anni di basket in Lombardia”. ““Ringrazio la FIP e i suoi partner per aver permesso l'organizzazione di questo grande evento, in ottemperanza alle norme anti-Covid 19 vigenti – afferma il direttore di Master Sport Group Antonio Santa Maria - Ci aspettiamo una buona affluenza di pubblico ed in accordo con la Federazione, è stata attuata una politica di prezzi calmierati per accogliere numerose famiglie al Forum; i biglietti sono disponibili su tutte le piattaforma Vivaticket. E’ stata promossa un'iniziativa con il benestare di FIP e in coordinamento con Regione Lombardia che vedrà presenti alla partita una rappresentanza dei sanitari, ormai da tempo in prima linea, che faranno da cornice insieme al pubblico ad una grande evento di sport, preludio del prossimo appuntamento di EuroBasket che si disputerà sempre a Milano il prossimo settembre”.
Infine il presidente della FIP Gianni Petrucci ha inquadrato l'importanza dell'evento per il ritorno a Milano, la necessità di sbloccarsi dopo lo stop inaugurale in Russia, ma anche il richiamo all'importanza dell'attività delle Nazionali rispetto all'Eurolega che ne condiziona le convocazioni. “Ringrazio l'Assessore Riva e il Sindaco di Milano Sala. Questo è stato un anno molto bello per noi. Siamo arrivati quinti all'Olimpiade di Tokyo, stiamo festeggiando il nostro Centenario compatibilmente con quanto è permesso dai Protocolli sanitari, abbiamo incontrato il Santo Padre e il Presidente del Consiglio Mario Draghi, entrambi appassionati del nostro sport. Abbiamo rinforzato la nostra squadra con un grande Direttore generale come Salvatore Trainotti. La partita di lunedì sarà molto importante ma io non posso non essere polemico nei confronti dell’Eurolega, un organismo privato che condiziona il percorso delle Nazionali verso un obiettivo grande come i Giochi Olimpici. Ci sono stati diversi risultati a sorpresa in questa prima giornata e senza dubbio sono frutto di squadre che devono fare a meno dei giocatori migliori. Così è impossibile andare avanti”. ]]>
Fri, 26 Nov 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - FORMULE C E PROMOZIONE FEMMINILI ]]> Pubblichiamo in allegato le formule di svolgimento dei campionati C e Promozione femminili 2021-22. ]]> Sun, 21 Nov 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - FORMULE CAMPIONATI GIOVANILI: SILVER MASCHILI E GIOVANILI FEMMINILI ]]> Pubblichiamo in allegato le formule di svolgimento dei campionati giovanili silver maschili e giovanili femminili 2021-22. ]]> Sun, 21 Nov 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - FORMULE PRIMA DIVISIONE E CAMPIONATI GIOVANILI ECC.-GOLD-ELITE MASCHILI E DELIBERA CRITERI DI AMMISSIONE CAMPIONATI GIOVANILI ]]> Pubblichiamo in allegato le formule di svolgimento dei campionati di Prima Divisione e campionati giovanili ECC-GOLD-ELITE maschili per la stagione 2021/22 e delibera criteri di ammissione campionati giovanili ECC-GOLD-ELITE maschili 2022/23. ]]> Wed, 17 Nov 2021 23:00:00 UTC <![CDATA[ Comitato - ITALIA-OLANDA, QUALIFICAZIONI MONDIALI 2023: PROMOZIONI RISERVATE ALLE SOCIETA LOMBARDE PER LA SFIDA DEL 29 NOVEMBRE A MILANO ]]> Pubblichiamo la lettera inviata alle società lombarde affiliate alla FIP per poter usufruire degli sconti per i biglietti della partita tra Italia ed Olanda, in programma il 29 novembre alle 20.30 presso il Forum di Assago, e valida per la prima fase delle qualificazioni ai Mondiali del 2023.

Spettabili società,

a tre mesi di distanza dall’ultima notte giapponese, l’Italia inizia il proprio percorso verso la FIBA World Cup 2023, la competizione attraverso cui sperare di accedere ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Le prime due sfide saranno contro la Russia (venerdì 26 novembre, ore 17.00 italiane a San Pietroburgo) e contro i Paesi Bassi (lunedì 29 novembre, ore 20.30 al Mediolanum Forum di Assago a Milano).

Per la gara che si disputerà a Milano, per le società affiliate FIP è prevista una promozione per l'acquisto dei biglietti a prezzo ridotto.
Le richieste dovranno pervenire, esclusivamente tramite la casella spes della FIP, all’indirizzo mail: eventi@lombardia.fip.it per un minimo di 4 persone e indicando cognome e nome dei destinatari dei biglietti.
Potranno usufruire della promozione anche gli accompagnatori dei tesserati FIP delle società.
Il termine ultimo per le prenotazioni è fissato al 24 novembre.

Di seguito i settori e relativi prezzi dedicati ai tesserati FIP:

CATEGORIA 5
intero: € 15,00
ridotto Under 14/Over 65: € 10,00
promozionale tesserati FIP: € 10,00

CATEGORIA 4
intero: € 25,00
ridotto Under 14/Over 65: € 15,00
promozionale tesserati FIP: € 13,00

CATEGORIA 3
intero: € 40,00
ridotto Under 14/Over 65: € 30,00
promozionale tesserati FIP: € 25,00

Al momento della prenotazione dei biglietti non sarà più possibile annullare le richieste e il pagamento dovrà essere effettuato con bonifico bancario; di seguito le coordinate:

IT55Z0306909483100000017098
INTESA SAN PAOLO
Filiale di Milano
Via C.Battisti 11
Intestato a F.I.P. Comitato Regionale Lombardo
Nella causale inserire la dicitura “Biglietti Italia ‘nome società richiedente’”


I biglietti saranno inviati in formato digitale a fronte del relativo pagamento.
Ricordiamo che l’ingresso è consentito solo ai possessori di Green Pass. ]]>
Tue, 16 Nov 2021 23:00:00 UTC
<![CDATA[ Comitato - 100 ANNI DI BASKET IN LOMBARDIA IN VETRINA ALLA VILLA MAZZOTTI BIANCINELLI DI CHIARI ]]> La capitale italiana del libro celebra la storia del basket lombardo. Grande evento a Chiari, il comune bresciano che nel 2021 ha potuto fregiarsi del prestigioso riconoscimento, per la vetrina riservata al volume “100 anni del basket in Lombardia” realizzato da Sergio Meda, Sergio Giuntini e Don Mario Zaninelli. Il prezioso compendio storico che racconta in tutti i dettagli l'evoluzione della pallacanestro regionale dalla fondazione della FIP datata 1921 ad oggi era stato presentato ufficialmente il 26 ottobre alla presenza del presidente della FIP Gianni Petrucci presso la sede milanese del Banco BPM (insieme a Belfor uno dei due sponsor che hanno permesso la erealizzazione dell'opera).
La tappa di Chiari, nella straordinaria e suggestiva cornice della villa Mazzotti Biancinelli (“Valeva la pena affrontare il viaggio da New York solo per vederla” la battuta dell'ospite d'onore Artur Kenney, il “Rosso” del Simmenthal Milano dei primi anni '70), ha offerto una location d'eccezione per un secondo evento condotto da Pietro Colnago, che ha coinvolto il presidente regionale Giorgio Maggi ed i tre autori, oltre ad una vasta platea di personaggi di spicco del basket lombardo e nazionale.
Onori di casa da parte del sindaco di Chiari Massimo Vizzardi e dell'assessore Chiara Facchetti, confermando la vicinanza del Comune al mondo del basket (lo scorso giugno l'accogliente palestra di Chiari aveva ospitato le finali regionali del massimo campionato maschile di serie C Gold). Oltre a Kenney hanno sfilato sul palco altri grandi protagonisti della storia del basket lombardo come Fabrizio Della Fiori e Franco Meneghel (pluricampioni in Italia e in Europa con Cantù) ed Alberto Mattioli, ex presidente del CRL e responsabile del Settore Squadre Nazionali maschili dal 1996 al 2008.
Tutti i protagonisti della giornata hanno ricevuto in omaggio il volume, così come sono state premiate il presidente della Leonessa Brescia Graziella Bragaglio, Germana Taurisano (vedova del compianto Arnaldo, altro grande del basket lombardo) e Alice Pedrazzini (figlia del patron del Basket Brescia degli anni '80).
Come già ribadito da Giorgio Maggi in occasione della presentazione di Milano, il volume “100 anni del basket in Lombardia” non sarà messo in vendita al pubblico (“La storia non si vende, è una condizione che ho posto agli autori per il completamento dell'opera”). Una copia cartacea sarà inviata dal CRL ad ogni società affiliata alla FIP, ma a breve l'opera sarà disponibile gratuitamente per tutti gli appassionati che vorranno leggerla. “100 anni del basket in Lombardia” sarà infatti pubblicato in formato elettronico nelle prossime settimane sul sito del CRL, con la possibilità di consultare liberamente il volume per tutti. ]]>
Fri, 12 Nov 2021 23:00:00 UTC