home fip
basket community
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top Sponsor Shorts
Top Sponsor Shorts
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Marchecomitato regionale

NEWS VARIE FIP MARCHE

Indietro
21 Novembre 2021
Progetto Believe. Nelle Marche una settimana piena di entusiasmo e ottimismo per il basket femminile
Ancona, San Marcello, Macerata, Osimo, Porto San Giorgio e Pesaro. Il Progetto Believe ha toccato le Marche e il suo movimento femminile riscontrando grande passione, interesse e disponibilitÓ in tutte le tappe del tour regionale.

Quello delle Marche Ŕ il secondo appuntamento dell'iniziativa ideata dalla FIP per promuovere sull'intero territorio nazionale il movimento cestistico femminile concentrando l'attenzione sul Minibasket e le annate Under 13 e Under 14 del Settore Giovanile. Protagonisti dell'evento il Responsabile Nazionale Settore Minibasket, Maurizio Cremonini, e il tecnico del Settore Squadre Nazionali Femminili, Giovanni Lucchesi. Incontri con le SocietÓ, confronti con allenatori ed istruttori, e allenamenti lungo l'intera settimana del progetto nelle Marche.

Cosý Maurizio Cremonini a consuntivo della settimana marchigiane del Progetto Believe.
"Un bella settimana, intensa, piena e anche soddisfacente. E' bello andare in giro ed incontrare tante ragazze e nel mio specifico tante bambine anche nuove che hanno manifestato l'interesse di avvicinarsi al Minibasket. Abbiamo incontrato tante realtÓ delle Marche, e dappertutto abbiamo ricevuto un bel segnale con tanta partecipazione anche di nuove bambine e questo deve darci tanta fiducia e tanta speranza per il futuro. Abbiamo visto anche tanti istruttori ed istruttrici motivati e consapevoli che il lavoro che ci aspetta Ŕ impegnativo perchŔ riavvicinare o accogliere nuove bambine deve passare attraverso una nuova responsabilitÓ mettendo in discussione alcune certezze e offrendo la nostra proposta fondandola molto sull'accoglienza e sulla possibilitÓ che deve essere data a tutte di sognare di poter giocare a pallacanestro. Tanto aspetto socio-relazionale, quindi, tante attivitÓ in cui le bambine aprono le loro relazioni ad altre coetanee e ovviamente anche un attenzione all'aspetto motorio che in questo momento Ŕ stato decisamente compromesso. Ho visto tanta voglia, tanto entusiasmo. Le Marche era la seconda regione che andavamo ad incontrare e abbiamo visto ottime potenzialitÓ. Auguro alle Marche di riprendere con positivitÓ il cammino nel femminile. Ci sono sei squadre iscritte nell'Under 13, un dato che Ŕ la conferma che qualcosa di positivo sta accadendo e quindi come Responsabile del Settore Minibasket non posso che esprimere la mia grande soddisfazione."

Questo il commento di Giovanni Lucchesi dopo la sua esperienza Believe nelle Marche.
"I quattro giorni marchigiani sono stati molto pieni. Intanto credo sia giusto ringraziare le SocietÓ per la disponibilitÓ, accoglienza e vicinanza, e il Comitato Regionale in tutte le sue componenti a partire dal suo Presidente Davide Paolini per l'ospitalitÓ e far sentire a casa sia me che Maurizio. Quattro giorni per visitare, allenare e stare insieme, quattro giorni per toccare con mano quali sono le problematiche su cui poi ci siamo confrontati con gli allenatori e istruttori e cercare soprattutto di andare incontro a due pensieri. Il primo Ŕ quello che lo stesso Maurizio ha detto in un incontro a Pesaro e che dobbiamo riscoprire il senso della comunitÓ. E in virt¨ di questa veritÓ che credo che tutti siamo consapevoli che esistono dei problemi, soprattutto nel settore femminile. Questi problemi vanno affrontati e non subiti e per poter far questo servono anche iniziative anche da parte dei singoli, non soltanto da parte delle istituzioni. Se ci sono problemi di rapporti tra SocietÓ, se ci sono necessitÓ di darsi una mano se non addirittura prendersi per mano, penso che bisogna farlo e non solo denunciarlo. Trovare e proporre anche disperatamente delle soluzioni condivise. Se non entriamo in questa ottica di condivisione, e quindi se non riscopriamo fortemente il concetto di comunitÓ, tutto si amplifica e sembra insormontabile. Abbiamo trovato anche ragazze interessanti ma non era certo questo lo scopo degli allenamenti e della nostra presenza. Non c'era nessun senso di selezione ma piuttosto il senso dell'incontro, della vicinanza con realtÓ pi¨ piccole. E' questo Ŕ stato un obbiettivo perseguito e credo raggiunto. Questo Ŕ un progetto che andrÓ avanti, compatibilmente con quella che sarÓ la situazione esterna, con il desiderio e la voglia di essere insieme perchŔ soltanto insieme, e non solo a livello femminile, Ŕ l'unica modalitÓ che ci permette di andare avanti."

A chiusura della tappa marchigiana del Progetto Believe le considerazioni del Presidente del CR FIP MARCHE, Davide Paolini.
"Una settimana di grande coinvolgimento grazie anche alla presenza di due garanzie tecniche e umane come Maurizio e Giovanni. A nome del Comitato Regionale ringrazio i due amici che hanno vissuto una settimana a fianco delle nostre SocietÓ, Istruttori, Allenatori e piccole atlete. Un ringraziamento particolare alle SocietÓ che hanno ospitato l'evento all'interno dei loro spazi e mostrato grande disponibilitÓ. Il movimento femminile pu˛ crescere anche attraverso iniziative come questa"

Ufficio Stampa FIP MARCHE
Condividi ...
risultati campionati regionali
maschili
femminili
Nazionale Maschile
Nazionale Femminile
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Comitato Regionale Marche - P.IVA01382041000   Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner